TARQUINIA – Come comportarsi in caso di terremoto. Se ne parlerà il 30 marzo, alle ore 16, al palazzo comunale di Tarquinia, nell’incontro organizzato dall’IC “Ettore Sacconi” in collaborazione con il comando provinciale dei Vigili del Fuoco e il Comune di Tarquinia.

L’iniziativa, alla quale sono invitati a partecipare genitori e alunni di tutte le classi dell’istituto, vedrà la presenza del comandante Giuseppe Paduano e del capo squadra Franco Figliacconi. Paduano e Figliacconi spiegheranno le regole principali da seguire in caso di emergenza, ovvero i comportamenti da tenere durante le scosse, le zone dove trovare un riparo più sicuro, e altre procedure che possono però rilevarsi fondamentali per l’incolumità delle persone.

«La sequenza sismica che ha colpito l’Italia centrale ha sollecitato un’azione specifica per dare maggior impulso alla prevenzione – dichiara il dirigente scolastico Dilva Boem – per questo motivo abbiamo attivato una serie di incontri che vedono coinvolti sia le famiglie che il personale scolastico al fine di acquisire comportamenti efficaci in caso di criticità. Un ringraziamento va ai Vigili del Fuoco di Viterbo, nella figura del comandante Paduano, e al sindaco Mauro Mazzola che ci ha aperto le porte della sala consiliare e sempre attento alle istanze che arrivano dal mondo della scuola. Mi auguro una grande partecipazione, perché parleremo di un tema di strettissima attualità».

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email