ACQUAPENDENTE – Inizio Dicembre teatralmente pirotecnico per il “Boni” di Acquapendente. Con due appuntamenti di rilievo diluiti tra Sabato 3 (ore 21.00) e Domenica 4 (ore 17.30).

Sarà il regista Sandro Nardi ad inaugurare l’ultimo mese 2016 con la Commedia “Me ne infischio: un viaggio teatrale/msuicale” che valorizzerà principalmente il talento della famosa attrice Miranda Martino, affiancata per l’occasione da Valentina Martino Ghiglia ed Edoardo De Piccoli.

“La commedia di Davide Norisco”, sottolinea Nardi, “presenterà una giovane qualunque in teatro, per una prova prima della prima. Una storia surreale e divertente, che si svolge su un vero palcoscenico dove tre generazioni si incontrano e si confrontano. Una Miranda “vera” e due attori con tanti sogni nel cassetto e che vorrebbero realizzare, o perlomeno avere la possibilità di sperimentare e capire veramente, cosa significhi “fare Teatro” e vivere di quel lavoro, anche se in famiglia si sono sentiti sempre ripetere che “con il teatro non si mangia”. Il giorno dopo alle ore 17.30 sarà la volta di Mario Pirovano, che per l’occasione presenterà il “Mistero Buffo” di Dario Fò. “Per anni”, sottolinea lo stesso Pirovano, “Dario ha condotto ricerche sulla cultura popolare indagando su tesi in lingua volgare, in latino ed in lingue neolatine. Li ha tradotti, riscritti, riadattati fino a dar loro una chiave teatrale, sotto forma di giullarate. I giullari recitavano nei mercati, nelle piazze, nei cortili e qualche volta addirittura dentro le chiese. E di giullarate è composto “Mistero Buffo”, lo spettacolo più famoso di Dario Fò, sulle radici del teatro popolare, quello dei giullari, della Commedia dell’arte e dei misteri.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email