MONTEFIASCONE – “Fin ora si è sempre parlato del caso dei nostri due marò ma concretamente cosa si è fatto per riportarli a casa? Esattamente nulla, il governo italiano si è dimostrato fin troppo menefreghista e remissivo nei confronti della situazione e del governo indiano, ormai sono più di 3 anni che i nostri fucilieri sono reclusi in India, le indagini vanno a rilento, tra un rinvio e l’altro sono ancora in attesa di un processo!

 

A questo punto è giunto il momento di far sentire la voce dei cittadini e proprio per questo motivo è nata l’idea di fare una fiaccolata senza alcun colore politico, organizzata e ideata da cittadini perché tante voci insieme fanno un coro assordante e solo così si riescono a raggiungere obbiettivi importanti! L’idea è nata soprattutto per far sentire la vicinanza ai marò e nella speranza che possano presto riabbracciare le loro famiglie!

 

Si svolgerà il giorno 24 aprile per le vie di Montefiascone la fiaccolata a cui potranno partecipare tutti i cittadini che lo vorranno, la partenza è prevista per le ore 21 da Via Aldo Moro e percorrerà tutte le vie principali del paese per poi concludersi in Piazza Vittorio Emanuele, accompagnati da candele, dal tricolore e ovviamente da tante voci. Credo non ci sia altro da aggiungere, non voglio dilungarmi troppo perché non avrebbe senso annoiarvi oltre, per concludere volevo semplicemente dire che è un’iniziativa davvero interessante e a cui dovrebbero partecipare tutti, non possiamo essere italiani solo quando ce ne ricordiamo o quando gioca la nazionale di calcio PENSATECI!”

 

Pier Paolo Napoli

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email