VITERBO – A conclusione del ciclo di conferenze “Di Lunedì. Incontri sul restauro nella Tuscia & Conferenze allo SMA”, a cura dei laboratori di restauro dell’Università della Tuscia e il Sistema Museale di Ateneo,  il dott. Michele Benucci  ha presentato negli ambienti del Sistema Museale di Ateneo, presso il complesso di Santa Maria in Gradi, i busti reliquiario in legno dorato e dipinto, riconducibili dal XVI al XIX secolo, provenienti dal Museo del Colle del Duomo, e restaurati dai docenti Cristina Caldi e Sara Scioscia e dagli studenti del Corso di Laurea magistrale in Conservazione e Restauro dell’Ateneo della Tuscia.

Nell’occasione, i pregiati manufatti sono stati esposti per essere esaminati dai visitatori in modo inconsueto e rimarranno nello spazio espositivo del Sistema Museale fino a mercoledì 17 maggio. Saranno visitabili su prenotazione telefonando allo 0761.357690

Commenta con il tuo account Facebook