VITERBO – CeIS S. Crispino, un evento immancabile per tutti gli appassionati di musica religiosa e per quanti sono sensibili alle tematiche sociali e di solidarietà.

L’appuntamento quest’anno è per venerdì 30 dicembre, alle ore 21, nel Duomo di Viterbo in piazza San Lorenzo, dove si esibirà una band straordinaria con un feeling molto forte con il pubblico: Cedric Shannon Rives accompagnato dai Brothers in Gospel.

“Il concerto gospel – spiega don Alberto Canuzzi, presidente del CeIS – è un appuntamento molto importante per condividere il nostro percorso, ormai ultra trentennale, accanto alle persone che vivono un disagio profondo ma che spesso suscitano solo indifferenza. Vogliamo invece che questo appuntamento rappresenti un’occasione di incontro, di condivisione e di festa per tutti coloro che vi parteciperanno, nessuno escluso. Per questo invito tutta la cittadinanza a vivere questo momento in cui la preghiera si unisce alla musica, al canto e al ballo”.

Nato nel Missouri, Cedric ha trascorso la sua infanzia e adolescenza in un ambiente di fervore credente. Seguendo le orme del padre, ha iniziato a cantare nel coro giovanile; a nove anni cantava già da solista e a undici ha fatto il suo primo concerto, accompagnato da un’intera orchestra. Diplomato al Central Visual and Perorming Arts di St. Luis, ha perfezionato il suo talento diplomandosi in musica e teatro, jazz e musical. Attore, cantante, insegnante, Cedric ha esordito nel mercato discografico a 25 anni, con l’album “Salms of Deliverance”. Nel 2001 è arrivato per la prima volta in Italia esibendosi in teatri prestigiosi nel “Concerto in Vaticano”, cantando alla presenza del Santo Padre. L’ingresso al concerto è gratuito.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email