VETRALLA – Venerdi ore 18.00 in sala consiliare ci sarà una cerimonia di premiazione per i  ragazzi del gruppo “405 IQBAL MASIH” che hanno operato, in collaborazione con la cooperativa sociale “I Semi”, per le diverse amministrazioni ricadenti nel territorio dell’Ecomuseo della Tuscia Rupestre tra cui Vetralla e il Comune di Viterbo.

Nel Comune di Vetralla il contributo dei giovani ragazzi volontari della Protezione Civile è stato il più importante della stagione in quanto hanno saputo coinvolgere tutte le associazioni e gli attori locali del territorio, completando la ripulitura del sentiero che porta alla cava di argilla del Monte Panese e del sito archeologico di Grotta Porcina.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email