Alberto Mezzetti proclamato vincitore da Barbara D'Urso (video Mediaset)

VITERBO Il viterbese Alberto Mezzetti vince la 15^ edizione del Grande Fratello. Dopo due mesi di convivenza forzata con gli altri concorrenti all’interno della casa di Cinecittà Alberto si è imposto largamente su tutti giorno dopo giorno, nomination dopo nomination, facendosi amare dal pubblico per la propria genuinità, spontaneità e simpatia.

Nella serata finale, andata in onda lunedì sera su Canale 5, Alberto, 34 anni, detto “Tarzan”, ha sbaragliato la concorrenza, eliminando prima Veronica, figlia di Bobby Solo, nel televoto valente la finale.

Poi l’uscita degli altri quattro finalisti a seguito dei vari scontri al televoto, fino al verdetto finale, che ha visto Alberto prevalere sulla giovane Alessia con una percentuale del 57% dei voti.

Incontenibile la gioia del giovane viterbese, che dopo aver raccolto l’abbraccio dei suoi ex coinquilini si è stretto alla mamma, alla nonna Pasqualina (entrata nella casa nel corso della serata finale) e ai suoi affetti più cari, giunti in studio per supportarlo.

Per Mezzetti, che nel corso della sua permanenza nella casa non ha mancato di magnificare Viterbo, decantando ai suoi compagni di avventura la bellezza del trasporto della Macchina di Santa Rosa, arriva così il giusto trionfo. Giusto perché voluto dalla gente. Quella gente che non è rimasta indifferente alla sincerità e alla spiccata simpatia di un ragazzo che in due mesi ha conquistato l’affetto di tutti.

Massimiliano Chindemi
ALBERTO MEZZETTI VINCE IL GRANDE FRATELLO – LA PROCLAMAZIONE

 

I MOMENTI MIGLIORI DI ALBERTO ALL’INTERNO DELLA CASA

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email