SORIANO NEL CIMINO – “Si è svolta nella mattinata del 31 Marzo presso la Scuola Secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo “Ernesto Monaci” di Soriano nel Cimino, l’inaugurazione dell’Aula di Informatica, alla presenza del Dirigente Scolastico dott.ssa Emilia Conti, del sindaco Fabio Menicacci e dell’Associazione Soriano Terzo Millennio ONLUS.

“Ringraziamo soprattutto l’Associazione Soriano Terzo Millennio per averci supportato nell’allestimento e per l’impegno profuso nell’averci donato le 18 postazioni computer, nonché il Comune di Soriano per l’intervento tecnico e la messa in sicurezza dell’aula e dell’impianto”. Queste le parole della Dirigente Scolastica che ha dato il benvenuto alle Autorità e ha aperto l’inaugurazione. “Grazie a questa donazione, è stato possibile mettere in campo tutte le competenze tecniche necessarie per la realizzazione di due importanti progetti che coinvolgono i ragazzi della nostra scuola secondaria e il loro rapporto con le tecnologie, il percorso “SOCIALizzare” e “Io mi attivo nella Tuscia”, quest’ultimo che coinvolge tutte le scuole della rete SO.VI.VA.O. (rete scolastica formata dagli istituti di Soriano, Vignanello, Vasanello e Orte), entrambi basati sull’utilizzo consapevole e legale dei media e dei social network”, ha proseguito la dott.ssa Conti.

Il laboratorio – composto di 18 postazioni pc collegate ad internet e ad una LIM –è stato allestito grazie alla donazione di 18 case, 18 monitor e 18 mouse da parte dell’Associazione Soriano Terzo Millennio che ne è venuta in possesso grazie ad una specifica collaborazione con la FAO. La stessa associazione ha poi ritenuto opportuno e utile mettere il materiale a disposizione dei ragazzi dell’Istituto Monaci.

“Vorrei innanzitutto ringraziare la FAO che, donandoci il materiale informatico ci ha permesso di dargli un nuovo utilizzo e finalizzarlo per uno scopo educativo e didattico per i ragazzi della nostra scuola. Utilizzare le nuove tecnologie a scuola è oramai diventata una consuetudine, ma è il loro uso consapevole e guidato che fa la differenza, soprattutto nell’ottica della legalità” ha commentato la Prof.ssa Francesca Pandimiglio, intervenuta in rappresentanza dell’Associazione Soriano Terzo Millennio.

Il Sindaco Fabio Menicacci, portando il saluto dell’intera Amministrazione Comunale che si è adoperata per la messa in opera dell’intero impianto, ha aggiunto: “Mi auguro che questo laboratorio, oltre all’uso quotidiano che ne farete voi studenti con i professori, possa essere fondamentale per attivare – come state già facendo – specifici percorsi sulla legalità nei social network che, se impropriamente utilizzati, possono sfociare in comportamenti illeciti o in atteggiamenti riprovevoli come l’ormai ben noto problema del cyberbullismo. La scuola deve insegnare sì le conoscenze, ma deve fornire anche a tutti i suoi studenti, i mezzi e gli strumenti necessari per poter operare nella legalità e nel rispetto delle leggi”

Presenti all’inaugurazione anche i 18 ragazzi della secondaria di Soriano e Bomarzo coinvolti nel progetto delle rete So.Vi.Va.O. “Io mi attivo nella Tuscia” (progetto attivato in collaborazione con l’Istituto Omnicomprensivo F. Besta di Orte e l’Istituto Tecnico P. Savi di Viterbo), i quali hanno portato l’esperienza del lavoro che stanno svolgendo con i tutor e i loro docenti nel realizzare un sito internet, un profilo facebook e un canale YouTube nel rispetto delle regole e delle leggi del web”.

Istituto Comprensivo “Ernesto Monaci”
Soriano nel Cimino

Commenta con il tuo account Facebook