memorial

SORIANO NEL CIMINO Il Memorial Maurizio Melli è stato conquistato dalla Viterbese Castrense. Che ha avuto la meglio sullo JFC Civita Castellana e sui padroni di casa della Polisportiva Cimini.

La seconda edizione della manifestazione ideata e coordinata dal sodalizio cimino per onorare la memoria di un ragazzo, morto di leucemia a 24 anni, stavolta ha visto impegnata la categoria “giovanissimi”. Con le tre squadre guidate da Aldo Coletta (Viterbese), Luca Vaccarelli (JFC) ed Enrico Mastrangeli.

Tre gare da 40 minuti nel corso delle quali non è certo mancato il bel gioco. Al termine le premiazioni, affidate a uno dei padri fondatori della Polisportiva Monti Cimini Gianni Patrizi. E con lui ai dirigenti del club Claudio Toni e Michael del Moro, al sindaco di Soriano nel Cimino Fabio Menicacci e al rappresentante del direttovo comunale di Confartigianato imprese di Soriano nel Cimino Daniele Lampa.

Per la cronaca il titolo di capocannoniere è stato conquistato da Matteo Corazza (JF). Mentre il trofeo del miglior portiere è andato a Fausto Ciapetti (PMC). La palma di miglior giocatore del torneo a Claudio Patrizi (Viterbese, cresciuto nelle giovanili del Vi.Va. calcio).
Commenta con il tuo account Facebook