In merito alla decisione della Sezione Disciplinare del Tribunale Federale Nazionale che sanziona la Us Viterbese con 2 punti di penalizzazione in classifica da scontare nella corrente stagione sportiva, il club stesso precisa quanto segue:

1) Abbiamo appreso con profondo sconcerto e stupore della decisione assunta oggi dal TFN, del tutto inaspettata.

2) Siamo assolutamente convinti della giustezza della nostra condotta e della immeritevolezza della decisione, essendo state pagate tutte le somme dovute in conformità della normativa federale.

3) annunciamo pertanto che esperiremo tutti i gradi della giustizia sportiva e non, e tuteleremo le nostre ragioni in tutte le sedi possibili.

4) ci riserviamo ogni ulteriore valutazione all’esito delle motivazioni che, stranamente, non sono state ancora depositate.

Articolo precedenteLa realtà virtuale sbarca al teatro Lea Padovani di Montalto con l’Università Campus Bio-Medico di Roma: prima assoluta per il tour hi-tech “Destinazione Ucbm”
Articolo successivoFondo per l’inclusione della Regione Lazio, entro il 30 gennaio le domande