TUSCANIA – Molte delle aspettative di questa stagione da parte della ASD Polisportiva Fulgur Tuscania sono rivolte alla formazione calcistica degli Juniores che è pronta all’esordio, sabato prossimo, per la prima di campionato.

La squadra ha ingaggiato un allenatore, Enzo Loreti, molto preparato, accorto e che crede molto nel “progetto Fulgur”.

“Finalmente dopo tanto tempo esiste a Tuscania una sola società sportiva in ambito calcistico- commenta il mister Loreti- questo è importantissimo in quanto offre ai giovani un confronto diretto con la prima squadra e la possibilità di poter crescere con determinate ambizioni. Sono orgoglioso di far parte della Fulgur perché è una società che lavora bene e cura molto l’aspetto tecnico e tattico, ma anche umano ed è fondamentale che questo progetto prosegua e continui a crescere nel tempo”.

“Crediamo molto negli Juniores perché ci sono tanti elementi di grande valore che, sul campo, si stanno impegnando molto- prosegue il presidente Giovanni Sposetti- ringraziamo l’allenatore Loreti e l’allenatore in seconda Emanuele Garofani per l’egregio lavoro che stanno svolgendo con passione e dedizione”.

“La Fulgur da sempre punta moltissimo sul settore giovanile e può vantare strutture e uno staff tecnico di alto livello- conclude il DG Mauro Cecchetti- i risultati che stiamo costruendo nel tempo parlano da soli. Siamo molto fiduciosi perché la prima squadra, grazie alle qualità dei nostri giovani, ha un futuro assicurato e gli Juniores rappresentano una parte fondamentale del nostro progetto. Auguro ai ragazzi, per la prima di campionato, di riuscire a dimostrare sul campo tutta la voglia e la concentrazione che stanno mettendo, giorno dopo giorno, in allenamento”.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email