VITERBO – La sezione di Viterbo dell’associazione italiana arbitri ha ventiquattro nuovi fischietti. Infatti, giovedì, al termine di un impegnativo e articolato corso di formazione, si sono svolti gli esami finali per diventare direttore di gara. La commissione valutatrice era composta dai dirigenti arbitrali Antonio Di Blasio, Pino Quaresima e Edoardo Marcellini.

 

Ecco nomi dei ventiquattro nuovi arbitri viterbesi che presto calcheranno i campi della nostra provincia: Luca Bendia, Paolo Bernini, Sofia Bizzotto, Pasquale Bruno, Fabio Corte, Giuseppe Giglio, Francesco Giuliani, Gianluca Leonardi, Gabriele Lupino, Stefano Maccioni, Gabriele Mattioni, Mirko Nicodemi, Francesco Randazzo, Gianluigi Rotondo, Mirko Rotondo, Vittorio Russo, Xavier Santini, Fabio Saraconi, Luca Mattia Schiada, Emanuele Sebastian, Giampiero Sebastiani, Alina Daniela Urse, Samuele Vagnozzi e Federica Zamparini.

 

“L’immissione in ruolo di questi ventiquattro giovani colleghi è nuova linfa per l’associazione – dichiara soddisfatto il presidente dell’Aia di Viterbo, Luigi Gasbarri – la nostra sezione annovera molti iscritti che si stanno facendo valere come arbitri di calcio a 11 e calcio a 5 e nel ruolo di assistenti arbitrali. Sono sicuro che anche questi nuovi colleghi ci daranno delle grandi soddisfazioni.”

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email