Impiega poco più di un’ora la  Maury’s Com Cavi Tuscania  per avere la meglio su una  Falù Ottaviano  ancora alle prese con problemi di formazione legati alle tante assenze. Il recupero della prima giornata di ritorno della serie A3 Credem Banca si chiude con Tuscania che si impone con il massimo scarto su Ottaviano. La squadra ci coach Nello Mosca riesce a tenere testa agli ospiti solo nell’ultimo parziale terminato con il punteggio di 23/25

Tuscania  scende in campo ancora una volta in emergenza, con capitan Marsili al palleggio e Boswinkel opposto, Rossatti e Marinelli bande laterali, Menichetti e Stamegna centrali, Prosperi libero.  Ottaviano  risponde addirittura con il libero Titta schierato di banda assieme a Ammirati, Tulone al palleggio con Lucarelli in diagonale, Buzzi e Pizzichini al centro, libero Settembre.

 

FALU’ OTTAVIANO – MAURY’S COM CAVI TUSCANIA 0/3

(17/25 – 10/25 – 23/25))

Durata: ’23, ’19, ’26

Falù Ottaviano Lucarelli 17, Iervolino, Ammirati 7, Tulone, Ambrosio, Buzzi 6, Titta 2, Pizzichini 4, Settembre, Coppola 1, Ruiz, Crispo. Coach: Mosca, Assistente Veneruso

Maury’s Com Cavi Tuscania: Stamegna 7, Marsili 2, Menichetti 4, Della Rosa, Boswinkel 17, Catinelli, Rossatti 18, Ceccobello, Quagliozzi, Marinelli 9, Sandu, Turri Prosperi (L). Coach: Passaro. Assistente: Barbanti.

Arbitri: Mariano Gasparro e Giuseppina Stellato.

Articolo precedente“LE TRAME NASCOSTE DI DIO”, Racconto autobiografico di un prete laico
Articolo successivoAcquapendente, storia del Parcheggio di Torre Alfina