VITERBO – Alla Volleyrò Casal Dei Pazzi Roma per le Under 14 e al Volley Cecina per le under 16, il quinto torneo nazionale di pallavolo femminile “Città di Viterbo”.

Il trofeo è stato assegnato sabato pomeriggio dopo due entusiasmanti finalissime che si sono svolte all’interno di un PalaMalè davvero gremito e coloratissimo. La squadra romana, che lo ricordiamo si è aggiudicata gli ultimi tre titoli italiani nell’under 16 e nell’under 18, ha avuto la meglio al tie-break di un’agguerritissima Volley Cecina. Terza classificata Dream Volley Pisa davanti a Volley Todi, Pallavolo Civitavecchia, Vbc Viterbo e Tuscania Volley.

Stesse emozioni per la finale under 16 con il Volley Cecina che ha superato, sempre al tie-break, la favorita P2P Baronissi che nella fase precedente aveva ceduto un solo set alla Vbc gialla, quest’ultima classificatasi al terzo posto davanti a Pallavolo Civitavecchia, Vbc blu e Tuscania Volley.

“Credo che sia stato un bellissimo spettacolo -ha commentato Fosco Cicola, libero di lungo corso (uno scudetto e una coppa nazionale per lui in Austria, due Coppe Italia A2 e attualmente punto di forza della Ceramica Globo Civita Castellana serie A2), a Viterbo per seguire la figlia Luna vincitrice del trofeo tra le fila della Volleyrò. Un’occasione importantissima per le ragazze che hanno la possibilità di confrontarsi tra loro. Complimenti a chi ha organizzato questa bellissima manifestazione”.

“Ho assistito alla finale dell’under 16 -commenta Pierlorenzo Buzzelli schiacciatore della Maury’s Tuscania A2 e idolo di casa. E’ stata una bellissima partita, complimenti al Cecina e al Baronissi ma soprattutto alla Vbc Viterbo per aver organizzato un evento davvero riuscitissimo”.

I due “campioni” hanno poi preso parte alla cerimonia di premiazione assieme a Roberto Centini, presidente del comitato territoriale Fipav Viterbo, Letizia Falcioni, del Coordinamento Educazione Fisica dell’Ufficio scolastico regionale, e Domenico Cereti, presidentissimo della Vbc Viterbo.

Gli allenatori delle squadre partecipanti hanno poi stilato la classifica delle migliori giocatrici.
Per l’Under 14 i riconoscimenti sono andati a: Maria Adele Diop (Volley Cecina) migliore palleggiatrice; Olivia Cintillini (Dream Volley Pisa) migliore attaccante; Francesca Nuzzo (Volleyrò) migliore centrale; e Ilaria Durante (Volleyrò) migliore giocatrice del Torneo.

Per l’Under 16: Dalia Antonelli (Volley Cecina) migliore palleggiatrice, Arianna Peruzzi (P2P Baronissi) migliore attaccante; Viola Guerra (Vbc Viterbo) migliore centrale; Martina Quarto (P2P Baronissi) migliore libero; e Arianna Castellano (Volley Cecina) migliore giocatrice.

Infine, nell’intervallo tra le due finali ha avuto luogo l’estrazione dei biglietti della Lotteria eseguita dal dottor Aiello, delegato del Comune di Viterbo.

Questi i numeri estratti: 1° premio n° 2306; 2° n° 2527; 3° n° 4811; 4° n° 4226; 5° n° 1109.

Commenta con il tuo account Facebook