TUSCANIA – All’IC “I. Ridolfi” di Tuscania la seconda edizione del Trofeo scolastico “Città di Montalto” svoltosi questa mattina presso gli impianti sportivi comunali della cittadina. Valido come terza tappa del Trofeo provinciale “Città di Viterbo” i vincitori hanno così conquistato l’accesso alla finalissima in programma il 1° giugno 2016 nel capoluogo.

 

Patrocinata dal Comune di Montalto di Castro, la manifestazione si inserisce nell’ampio calendario di attività sportive promosso dalla Rete di scuole nell’ambito del progetto “Scuola – Movimento – Sport – Salute”, a cui partecipano tutti gli Istituti scolastici di primo grado della Provincia di Viterbo, che ha il sostegno dell’Ufficio Scolastico Provinciale e dell’Ordine dei Medici di Viterbo.

 

Gli atleti dell’IC “I. Ridolfi” guidati dal professor Manlio Mencancini, con i 12 punti totalizzati hanno avuto la meglio sul filo di lana sui “colleghi” dell’IC “Montalto di Castro” della professoressa Manuela Sacconi(10 punti), sull’IC “Paolo III” di Canino preparati dalla professoressa Maria Pia Ciotola (9 punti), e l’IC “Sacconi” di Tarquinia della professoressa Anna Fortuzzi (7).

 

In particolare, la giornata si è così svolta: ciascun Istituto ha schierato una rappresentativa di 35 elementi che si sono confrontati nelle seguenti discipline: “acquacanestro”, pallavolo, calcio a 5 e pallamano. Per ciascuna disciplina si è tenuto un torneo “all’italiana” con le seguenti classifiche parziali:

 

Acquacanestro: 1° IC “Paolo III” di Canino, 2° IC “Montalto di Castro”, 3° IC “I. Ridolfi” di Tuscania, 4° IC “Sacconi” di Tarquinia

 

Pallavolo: 1° IC “I. Ridolfi” di Tuscania, 2° IC “Paolo III” di Canino, 3° IC “Montalto di Castro”, 4° IC “Sacconi” di Tarquinia

 

Calcio a 5: IC “I. Ridolfi” di Tuscania, 2° IC “Montalto di Castro, 3° IC “Sacconi” di Tarquinia, 4° IC “Paolo III” di Canino

 

Pallamano: 1° IC “I. Ridolfi” di Tuscania, 2° IC “Sacconi” di Tarquinia, 3° IC “Montalto di Castro”, 4° IC “Paolo III” di Canino

 

A premiare le quattro rappresentative il sindaco di Montalto di Castro, Sergio Caci, affiancato dall’assessore Eleonora Sacconi, che si sono complimentati con i partecipanti e gli organizzatori per l’impegno dimostrato e la perfetta riuscita della giornata di sport.

 

Per l’Ufficio Scolastico era presente la professoressa Letizia Falcioni che ha ringraziato quanti hanno dato il loro contributo per la buona riuscita della manifestazione: il Comune di Montalto di Castro per aver messo a disposizione medico e ambulanza per l’assistenza sanitaria; l’Asd Centro Nuoto Montalto (Francesco Tiselli) per l’allestimento della piscina; l’ATI Sport e Solidarietà per Montalto (Paolo Di Fonzo) per l’allestimento di tutti i campi di gioco; l’intero staff arbitrale: prof.ssa Anna Cruciani per la direzione di gara; i proff. Gianni Baleani e Soraya Boinega per l’”acquacanestro”; gli studenti-arbitri Alessio Crocicchia, Wickrama Fernando e Marco Fusi dell’ITT “L. da Vinci” di Viterbo, Lorenzo Della Porta del “S. Rosa” di Viterbo per pallamano e calcio a 5; Raffaele Raiano del “P. Savi” e Manuel Trappolini del “Rousseau” per la pallavolo.

 

Presente alla manifestazione, il professor Gabriele Ventolini, tecnico del Settore Giovanile scolastico regionale della Figc che ha supervisionato e impostato gli incontri di calcio a 5.
Le impressioni dei protagonisti:

 

“Lo Sport è un divertente momento di aggregazione e di amicizia – afferma Christian N. di Tarquinia. Grazie a tutti gli organizzatori per questa giornata fantastica”.

 

“Voglio ringraziare tutti gli organizzatori della manifestazione, le squadre avversarie, i professori accompagnatori e i miei compagni –è il commento Gian Battista F. di Canino. Abbiamo organizzato tutto nell’ultima settimana ma, del resto, per dirla con De Coubertin, l’importante è partecipare!”.

 

Per Lucrezia B (Montalto di Castro): “Grazie, ci siamo divertiti anche se non abbiamo vinto”. “E’ stata una bella giornata, molto educativa –sostiene Tiziano T. di Tuscania. Lo Sport nella scuola aiuta a crescere fuori e dentro, nella mente e nel cuore”. Prossimo appuntamento per il trofeo il 3 dicembre ad Orte.

 

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email