Giallatini - Gasbarri - Dobosz

 

VITERBO – Interessante riunione tecnica per i fischietti viterbesi, che giovedì pomeriggio hanno incontrato due assistenti arbitrali, Giulio Dobosz e Alessandro Giallatini, entrambi impiegati in serie A e il secondo anche in ambito internazionale.

La riunione è stata preceduta da un intenso allenamento, svolto nel campo sportivo del Balletti Park Hotel. Un’occasione irripetibile per i giovani iscritti all’associazione italiana arbitri di Viterbo, che hanno potuto allenarsi con due esponenti di punta del movimento arbitrale e con il referente atletico della commissione regionale arbitri Gianluca Perna.

Durante la riunione tecnica, alla quale ha partecipato anche il componente della commissione regionale arbitri Antonello Grispigni, utilizzando diapositive e filmati di azioni di gioco i due assistenti arbitrali hanno dato preziosi consigli ai colleghi viterbesi.

“Curate i particolari – hanno detto Dobosz e Giallatini ai fischietti viterbesi – fate i preparativi in vista della gara, allenatevi bene, studiate il regolamento, curate l’alimentazione, pianificate il percorso per raggiungere il campo di calcio, guardate le condizioni meteo e la posizione in classifica delle due squadre. Una volta giunti allo stadio – hanno proseguito i due assistenti arbitrali – controllate il terreno di gioco, le reti, le distinte dei calciatori e il colore delle maglie delle squadre.

Durante la partita – hanno concluso – prevedete lo svolgimento del gioco, anticipate l’azione, siate decisi e senza incertezze, credete in voi stessi e nelle vostre potenzialità.”

Al termine della riunione, il presidente della sezione Aia di Viterbo, Luigi Gasbarri, ha consegnato ai graditi ospiti degli oggetti ricordo e li ha ringraziati. Da parte loro, Giallatini e Dobosz hanno donato alla sezione le loro maglie di gioco.

Commenta con il tuo account Facebook