CIVITA CASTELLANA – Con Giuseppe Lanzi direttore generale dell’Asd Amatori Rugby Civita Castellana facciamo il punto della situazione del rugby a Civita.

 

Un po’ di cifre: 147 giocatori tesserati di cui 71 del mini/rugby (6 – 12 anni), altri 44 tesserati in prestito da altre società (Montevirginio e rugby Flaminia), oltre agli aderenti della compagine “old”, ed infine dirigenti e accompagnatori per un totale di quasi 300 iscritti.

 

“Nonostante i ragguardevoli risultati raggiunti finora, la società ha un potenziale di crescita enorme, certamente merito di un gruppo dirigente che lavora da anni con impegno e passione, le migliorie apportate alla struttura, anche grazie all’amministrazione comunale, hanno reso il campo “Carlo Angeletti” tra i migliori complessi rugbistici del Lazio, il sostegno sempre in crescita degli sponsor ci permettono di avere le risorse economiche per crescere e diffondere i valori del nostro amato sport; insomma ho trovato affetto, entusiasmo e voglia di fare, presupposti necessari per lavorare con serenità e fare sempre meglio.

 

Per il futuro ci stiamo impegnando soprattutto in tre direzioni:
1) diffondere la conoscenza del rugby nelle scuole, che rappresentano il nostro più importante bacino di utenza;
2) intensificare gli sforzi sia organizzativi che economici verso i ragazzi della fascia di età che va dai 14 ai 18 anni che rappresentano in futuro il serbatoio naturale della prima squadra;
3) perfezionare la formazione e la specializzazione degli attuali allenatori, promuovendo la creazione di nuove figure professionali.

 

L’obiettivo della società, nel breve termine, sarà quello di centrare con la prima squadra i play off per la serie B; il traguardo è alla nostra portata, ma dobbiamo mantenere la giusta concentrazione e l’atteggiamento vincente dimostrato finora.

 

Il mio impegno personale sarà soprattutto rivolto a favorire la crescita qualitativa e quantitativa del movimento rugbistico civitonico partendo da un contesto ottimale di passione e di impegno individuale e collettivo non comuni”.

 

Un grazie a Beppe e in bocca al lupo per i prossimi impegni

 

Appuntamenti del fine settimana:

 

DOMENICA 30/11:
Campo di Ostia: concentramento under 6;

 

Campo Angeletti di Civita Castellana: ore 10.00 concentramento under 12 e a seguire dalle 14.30 partita under 16 tra U.R.C.C. e UNION RUGBY VITERBO 1952.

 

 

Commenta con il tuo account Facebook