Pierpaolo Giuliani

NEPI – “L’unione fa la forza”: questo devono aver pensato staff tecnici e dirigenziali dell’ASD Civita Volley Club e U.S. Volley Club Nepi 1967, in questa estate calda estate, realizzando una forma di collaborazione tecnica, in vista della stagione che sta per iniziare.

“Dalla scorsa stagione abbiamo iniziato, dice Giuseppe Poscolieri, direttore tecnico dell’U.S.Volley Club Nepi, una collaborazione con Pierpaolo Giuliani, tecnico della serie C dell’ASD Civita Volley Club, che ha guidato le nostre formazioni maschili U.16 e U.18, con reciproca soddisfazione; e in questa annata trascorsa insieme abbiamo constatato come il modo di intendere lo sport in generale e la pallavolo in modo particolare sia lo stesso. Abbiamo quindi pensato non solo di continuare questa esperienza ma di ampliare, fino a coinvolgere i vertici dei nostri rispettivi sodalizi di appartenenza”.

“L’idea- dice Giuliani- è quella di combinare diverse esigenze: permettere a tutti i gruppi, soprattutto quelli giovanili, di crescere in modo sano e con un obiettivo tecnico di prima squadra vicino e tangibile, l’altro di permettere quel ricambio generazionale, che costituisce la base per qualcosa di duraturo, nel corso degli anni”.

Il risultato di tutto ciò è la volontà di creare un Consorzio, in cui possono entrare a farne parte tutte le società che ne avranno colta l’utilità tecnica e socializzante . Tutti i gruppi avranno nella propria denominazione societaria, l’identificazione di Volley Project (Volley Project Academy, per i gruppi giovanili).

Il primo gruppo che farà da “apripista”, sarà quello che parteciperà al Campionato di Eccellenza Regionale Under 16 maschile, con organizzazione a cura del Volley Club Nepi.

“Questa squadra sarà composta da ragazzi che appartengono non solo alla nostra società, continua Poscolieri, ma anche dalla ASD Nuova Campagnano Volley e Ronciglione Volley AD. Il segno evidente, se ce ne fosse bisogno, della nostra idea di pallavolo, vista come momento di aggregazione e collaborazione, con i vari Allenatori che accompagneranno i propri atleti, a loro volta coinvolti attivamente tutti insieme con l’unico obiettivo, la crescita fisica e tecnica, dell’atleta”.

“Il nostro progetto, comunque, non si ferma certo alla sola pallavolo maschile: esso infatti finirà per coinvolgere anche i gruppi femminili della nostra società: vogliamo creare un movimento importante, in cui poter essere un riferimento, sulla base del nostro modo di lavorare e di crescere i giovani. Gli amici del volley e non solo, che vogliano aderire, oppure solo per informarsi, non devono far altro che contattarci”.

Giuseppe Poscolieri
Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email