TARQUINIA – Inizio d’anno agonistico in grande stile per l’Atletica ’90 Tarquinia, i cui atleti impegnati sul doppio fronte cross-indoor portano a casa risultati brillantissimi.

 

Nella mattina di domenica 18 gennaio, gli alfieri rossoblù hanno preso parte – da protagonisti – alla prima Festa regionale del cross, ad Ariccia, prima delle tre tappe che definiranno i risultati del Trofeo Giovanile di Corsa Campestre. Bel terzo posto, sui 1500 metri, per Davide Cardoni, che chiude la sua fatica sui 1.500 metri del pesante campo di gara romano in 4’49”; nella stessa categoria, portano punti alla società lottando con determinazione Alessio Bordi (69esimo) e Jacopo Niccoli (96esimo). Nella prova femminile, affollatissima, debutto nella categoria per Silvia Savelli (63esima) ed Elena Natali (64esima). Tra le Cadette, prova determinata nonostante un forte raffreddore per Paola Martelli, che chiude 46esima una gara di grande sacrificio per la squadra.

 

Brillantissimi – e senza alcun timore reverenziale – i leprotti rossoblù nelle gare Esordienti: vittoria per Giordano Battista, terzo posto per Fernanda Battista, quinto per Christian Cardoni. In gara tra gli Esordienti A anche Marika Sacripanti (23esima), Davide Battista (63esimo) e Manuel Ricci (68esimo). Nel pomeriggio, invece, spazio alla velocità indoor a Casal del Marmo (Roma) con la cadetta Bianca Marzano che entrata in finale sui 60 piani con il miglior tempo (8”26), non riesce a ripetersi e giunge seconda con 8”28, lasciando comunque ben presagire per i prossimi appuntamenti agonistici.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email