VITERBO – Al Palaindoor di Ancona si sono svolti sabato 6 e domenica 7 febbraio i 41imi Campionati Italiani Juniores e Promesse indoor di Atletica, inaugurando una stagione che vedrà disputarsi una serie di grandi eventi sportivi fino ai primi di aprile con l’appuntamento clou degli Assoluti in sala (5-6 marzo).

 

Unico rappresentante dell’Autocoreana Alto Lazio in gara nell’Alto Juniores (al primo anno di categoria) il viterbese, Ludwig Schertel che nell’occasione ha cercato senza fortuna di riavvicinarsi alle sue migliori prestazioni del 2015.

 

L’atleta, accreditato della 6^ misura, non è riuscito in gara a trovare i giusti automatismi e forse anche le motivazioni giuste, fermandosi alla misura di 1,90 e all’11° posto in classifica finale. Nell’Alto Promesse in gara anche la sorella Eleonora Schertel che accreditata della 5^ miglior prestazione ha ottenuto il 6° posto con la misura di 1,72 (minimo di partecipazione per i prossimi Campionati Assoluti sempre ad Ancona), e la marciatrice Gina Pascal che ha chiuso i 3Km. in 16’17” ottenendo l’8° posto.