VITERBO – Quaranta edizioni dei Tricolori giovanili e più della metà – con quest’anno fanno ventuno – sono state ospitate dalla sede di Ancona: ancora una volta (7 e 8 febbraio) il palcoscenico dei Campionati Italiani Juniores e Promesse Indoor è quello del Banca Marche Palas, che vedrà la partecipazione tra gli juniores di 530 giovani atleti (256 ragazze e 274 ragazzi). In gara le classi 1996 e 1997, ossia i protagonisti di quella che è stata – globalmente – la migliore spedizione di sempre ai Mondiali allievi, Donetsk 2013.

 

Viterbo sarà rappresentata dall’atleta dell’Autocoreana Atletica Alto Lazio, Eleonora Schertel (foto), fresca vincitrice la settimana scorsa del titolo regionale con il nuovo record personale, in una gara che l’ha vista veramente in crescita sia tecnicamente ed anche sotto il profilo caratteriale, seguita da sempre con molta cura e competenza dalla madre Monica Condurelli.

 

Ad Ancona Eleonora parte da 4° accredito con 1.75, e dopo le pronosticate per il titolo Furlani (1,87) e Omoregie (1.84), dovrà vedersela per la conquista di una medaglia importante con la Patterlini (1.76) e Sorrentino (1.74). Non resta che fare un in bocca al lupo alla viterbese e sperare in qualche piacevole sorpresa.

Commenta con il tuo account Facebook