VITERBO – Una festa prima di tutto, quella che più si addice ad un ambiente, quello della marcia laziale, che porta con sé sempre quella buona dose di familiarità e voglia di stare insieme riscontrabile in pochi altri contesti sportivi.

La marcia ha vinto anche oggi, con oltre 200 partecipanti nello splendido contesto di Casal del Marmo, all’interno del Centro Sportivo della Polizia Penitenziaria FF.AA. L’attenta organizzazione messa a disposizione da Fiamme Azzurre e CR Lazio ha consentito di portare a termine nel migliore dei modi la prima tappa del tradizionale Trofeo Lazio di marcia “Fulvio Villa”, evento che nell’arco dell’anno porterà la marcia di scena in tutta la regione e con una delle ultime tappe proprio a Viterbo in settembre.

Ottimo l’esordio stagionale delle viterbesi della Finass Atletica che seguite dall’allenatrice Linda Misuraca, sono riuscite tutte a salire sul podio nelle rispettive gare che le hanno viste tra le protagoniste. Nella categoria Ragazze buona la partenza di Beatrice Laurenti che coglie un significativo 4° posto e record personale sulla distanza dei 2000m. con il tempo di 12’01″2 e non è da meno l’esordiente nella nuova categoria Giulia Mecarini che ottiene il 10° posto (3^ del 2006) con l’ottimo riscontro di 12’44″9. Tra le Esordienti B 4° posto anche per Diana Ambrosini e bel risultato per Sara Cianchelli e Melita Bertoccini rispettivamente 5^ e 6^ nella gara riservata alle Esordienti A. Da segnalare anche l’ottimo risultato del rappresentante dell’Atletica Alto Lazio Michele Santoni che nella difficile gara dei 5 Km. con ben 40 partecipanti ottiene il 13° posto assoluto e 8° tra gli Allievi con un buon riscontro cronometrico. Risultati molto incoraggianti che lasciano ben sperare per il prosieguo della marcia targata Viterbo nell’importante circuito di gare regionali.

Commenta con il tuo account Facebook