GROTTE DI CASTRO – La prima gara di baby cross Lazio è andata. I porta colori della Mtb Four Es Bike di Grotte di Castro, presenti con solo 2 atleti, Guglielmo Papini, categoria G3 e Mattia Nucci categoria G5, si sono davvero comportati bene.

 

Guglielmo partito a razzo sempre nelle prime due posizioni si alternava con l’atleta dell’Elba bike, poi su l’ultima salita avendo sempre pedalato in agilità è quindi risultato più fresco ed ha vinto meritatamente. Mattia al contrario si è scordato di cambiare sui strappi di piccole salite ed ha pagato un po’. Comunque gli allenatori sono pienamente soddisfatti sia per la gara sia per l’amicizia che nel dopo gara questi ragazzi condividono con i ragazzi delle altre società.

 

Poi sempre domenica ha fatto l’esordio assoluto Leonardo Nocchia, categoria Esordiente, il quale ha disputato una gara come ci si aspettava. ”Siamo davvero contenti , ringraziamo sempre i genitori che ci danno una mano in tutto”, dicono gli allenamento Antonia Fastella e Paolo Spadaccia.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email