MONTEFIASCONE – Sabato 2 maggio, i ragazzi del Montefiascone Baseball hanno trascorso il loro ponte sul diamante casalingo, giocando la quarta partita di campionato contro i giovani della Pro Roma, squadra anch’essa giovane giovane, ma con la caratteristica di essere per la quasi totalità composta da atleti americani.

 

Sarà quindi per il DNA, e perchè a casa mangiano pane e baseball, i ragazzi romani hanno battuto sonoramente i piccoli montefiasconesi. Il tecnico Fabio Vaselli ha avuto a disposizione Marianello Roberto, Romiti Riccardo, Gasparrini Matteo, Banco Marco, Gasparrini Lorenzo, Iacoponi Matteo, Stefanoni Samuele, Bucaccio Daniele, Limiti Leonardo, Marianello Giorgia, Boninsegna Matteo, Ricciardiello Lorenzo. La valida della partita è stata battuta da Gasparrini Matteo.Tutta la squadra ha incrementato gli allenamenti, grazie anche alla disponibilità di Marco Marianello e Daniele Cappannella che affiancano Fabio Vaselli sul campo. Grandi apprezzamenti da parte dei dirigenti accompagnatori della ProRoma per l’impianto sportivo “G.Porroni” che è stato definito uno dei più belli dove hanno giocato i loro piccoli atleti.

 

I nostri ragazzi sabato osserveranno un turno di riposo. Domenica 3 maggio invece ha visto il team degli allievi Etruria Lions andare a Nettuno per giocare contro i Lions Nettuno e tornare a casa con una bella vittoria. Dopo un inizio partita che ha visto le due squadre scrutarsi, i giovani della Tuscia hanno dato libero sfogo alle loro mazze siglando ben 12 valide con Morini che ha fatto la parte del leone, con 2 valide su 3 turni di battuta, delle quali un bellissimo fuoricampo! Hanno fatto seguito Vaglio, Senzaquattrini e Curreri con 2 valide su 3 turni.Anche Muscio, nel suo turno, ha battuto valido, così come Medori che è ritornato sui diamanti alla grande, con una valida e soprattutto con 3 strike out su 7 battitori affrontati! Soddisfatto il manager Quatrini che sta intensificando gli allenamenti in vista della difficile partita di sabato 9 maggio che vedrà i giovani leoni affrontare il Nettuno Elite sul diamante di Viterbo alle 17,30.

 

Bella vittoria per la serie C del Montefiascone Baseball ai danni dei Lupi Roma che hanno giocato sul diamante di via Contadini domenica 3 maggio. L’incontro, ha visto schierati in campo al servizio del manager Carletti Pietro: Carletti Matteo (6,1′), Teodori (8), Cappannella (1- Lombardi, Rastrello), Capezzali (2,9′), Balestri (4- Vaselli),Passarelli (7), Senzaquattrini (9,2′), Testa (3-Cornicchia), Pepponi (5-Quattranni).Partita senza grandi emozioni, che ha visto siglare al primo inning ben 7 punti per il Montefiascone, lasciando la compagine romana a zero fino al 4° inning. Valide un po’ per tutti ( si è distinto in particolar modo Marco Passarelli con 3 su 5) ed una difesa un po’ fallosa hanno portato l’incontro sul punteggio di 9 a 16. Il punteggio sempre a favore dei montefiasconesi, ha permesso al tecnico di far lanciare Cristian Lombardi (anno 2000) che non è riuscito a dominarsi,regalando un po’ troppe basi, ma bisogna pur rompere il ghiaccio!!! Inning dopo inning l’esperienza acquisita permetterà a Cristian di far vedere quello che realmente vale! Belle giocate difensive per Michele Testa che dimostra, insieme a Passarelli, di essersi ben inseriti nella squadra. Anche per la prima squadra verrà osservato un turno di riposo, prima di giocare il 17 sul campo del Cali contro la Lazio.

Commenta con il tuo account Facebook