VITERBO – “La Nuova Fortitudo Viterbo considera la scelta di non continuare il campionato di Serie C, oltre che una sconfitta sportiva, anche una sconfitta personale di tutti i dirigenti della Società.   Tutto ciò è maturato per molteplici ragioni…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedente“I politici trovino una soluzione: gli annunci non bastano a rinnovare i contratti”
Articolo successivoVersamento del diritto annuale agli Enti camerali: le nuove disposizioni del Ministero per lo Sviluppo Economico