ACQUAPENDENTE – In una gara valida per il Girone A del Campionato femminile di pallacanestro Under 13 Comitato Fip Umbria, la Cestistica Azzurra Orvieto supera per 37-31 al PalaBoario di Acquapendente il Basket Assisi A.S. Dil. “Grandissima vittoria”, sottolinea il coach Paolo Antonaroli a fine gara, “al termine di una partita difficilissima che ha messo a dura prova la tenuta fisica e mentale del gruppo.

 

Inizio scoppiettante con botta e risposta da parte delle due squadre. Si è capito da subito che la gara sarebbe stata equilibrata fino al termine. Buone giocate ci hanno permesso di andare al primo mini-riposo sotto di tre punti (10-13). Il secondo quarto ci ha visto stingere le maglie in difesa così che le avversarie si sono affidate a tiri da fuori ma con poco successo. Abbiamo concesso solo due punti mentre in attacco siamo riusciti a trovare punti in contropiede ed a difesa schierata. Con un mini-parziale di 10-2 siamo andati al riposo lungo sul 20-15.

 

Nel secondo tempo la gara si è fatta elettrizzante. Belle azioni in attacco si sono alternate a dormite colossali in difesa. Ma comunque abbiamo retto botta e con un parziale di 11-8 siamo arrivati all’ultimo quarto sul 31-23. In vantaggio anche di dieci punti siamo riusciti a mantenere Assisi a distanza, anche se la gestione del vantaggio andrà un po’ migliorata. Tutte sono entrate in campo e hanno dato il loro contributo ed anche il pubblico ha fatto sentire la sua presenza. Vittoria importantissima contro la seconda in classifica e allo stesso tempo consolidamento terzo posto e punti importanti in vista delle finali”. Top scorer giornata Elisa Pifferi (20 punti). Seguita a ruota da Virginia Sarachino (7 punti), Veronica Giovannini (6 punti), Basili (2 punti), Poscia (2 punti).