ACQUAPENDENTE – L’Asd Pink Basket Terni supera per 38-30 al PalaBoario di Acquapendente l’Asd Cestistica Azzurra Orvieto in una gara valida per il Girone A Campionato femminile di pallacanestro organizzato dalla Fip Comitato Umbria.

 

“Avevamo previsto una partita difficilissima”, commenta il coach locale Paolo Antonaroli, “e così è stato. Ma l’inizio gara e tutto quello che accaduto nel corso dei quaranta minuti, ci fa comprendere la potenzialità della nostra squadra (foto qui accanto durante un time-out) che con un pizzico di fortuna in più avrebbe portato a casa il referto rosa. Inizio a mille con un parziale di 11-2 e Terni che fatica a trovare la via del canestro. Catana, Pieri e Magini siglano il vantaggio ma Terni si rifà sotto e trova negli ultimi minuti punti che accorciano il divario (11-8 alla fine del quarto). Ancora un parziale a nostro favore nel secondo periodo con Gaggioli e Bisoni Cecchini che sfruttano gli spazi in attacco ed una bomba di Magini a fine quarto ci porta all’intervallo sul punteggio di 19-15. Difese che la fanno da padrone. Molto accorta la nostra e molto fisica quella avversaria. Il terzo quarto segna la svolta della gara. Catana, fino a quel momento autrice di otto punti e di una splendida difesa sulla fortissima Conti, si infortuna gravemente alla caviglia ed è costretta a lasciare il campo. Siamo sul 25-20 per noi ma qui comincia la rimonta ternana. Conti riesce con il fisico potente a fare il vuoto sotto canestro mentre in attacco non riusciamo a trovare soluzioni congeniali.

 

La zona di Terni, che attacchiamo abbastanza bene, diventa un fortino e qui avviene il sorpasso: 25-27 e si và all’ultimo quarto, dove Conti fa nove punti di fila e la sola Gaggioli per noi trova la via del canestro. Le ragazze ce la mettono tutta ma il canestro avversario risputa tutte le conclusioni. Sprechiamo tre facili contropiedi per la stanchezza e la gara si dirige verso l’amaro finale. Gara non bella ma molto emozionante, con le difese di Terni (zone – press e zona 2-3) che attacchiamo come provato in allenamento. Benissimo contro la difesa ad uomo ed in contropiede, unito ad una difesa molto attenta. Complimenti a Terni, ma un grandissimo applauso alle nostre ragazze che hanno tenuto botta, sfiorato il colpacci ad una squadra costruita per vincere. Un grandissimo augurio di pronta guarigione ad Angela Catana che è stata autrice di una partita straordinaria”.

 

30 Asd Cestistica Azzurra Orvieto: Pieri (4 Punti), Gaggioli (7 Punti), Catana (8 Punti), Magini (9 Punti), Bisoni Cecchini (2 Punti). Allenatore: Antonaroli

 

38 Asd Pink Basket Terni: Battisti (3 Punti), Conti (17 Punti), Ricci (6 Punti), Ottavi (5 Punti), Coletti (5 Punti), Di Fonzo (2 Punti)

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email