Una sconfitta amara per la FAVL Basket J.J Rosseau con l’Atomika Spoleto con il punteggio di 66 a 71 per gli Umbri.

Nuovamente i primi due quarti hanno penalizzato non poco i ragazzi di coach Montorsi che non riuscivano a scrollarsi di dosso la compagine spoletina.

Nei due quarti finali la FAVL riusciva a ricucire il divario, ed aveva la palla a 45 secondi dal termine per impattare la partita, ma la frenesia per arrivare la tiro, permetteva all’Atomika di aggiudicarsi i due punti.

Sicuramente il mancato affidamento necessario per essere freddi nelle conclusioni ha pagato non poco, ma il lavoro del coach Montorsi porterà i frutti necessari per essere più cinici nei minuti finali della partita.

Martedì agli allenamenti si potrebbe aggregare il lungo Giachini vecchia conoscenza che potrebbe dare quei centimetri utili alla squadra.

Nella gara con Spoleto da registrare una buonissima prestazione di Piacentini e D’Agostino autori il primo di 18 punti ed il secondo di 16, ma sicuramente sono da elogiare tutti i ragazzi che daranno quelle soddisfazioni che i sostenitori della FAVL Basket si attendono.

TABELLINO: TOLA 9, PIACENTINI 18, D’AGOSTINO 16, PETRICCA 3, PORRONE 8, BERNINI, RASTRELLI 2, CAVALLO 6, BERTINI, TROTTO 4, BILLI, PIETRELLA, COACH: MONTORSI

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email