Stella Azzurra: Riccardo Rovere

È ancora Stella Azzurra Viterbo Ortoetruria per Riccardo Rovere, classe 1994,
ala di 197 cm. Originario di Pietra Ligure, dotato di pregevole tecnica ed
eccellente tiratore, inizia la sua carriera da giovanissimo e nel 2010 già disputa
con la nazionale il campionato europeo Under 16. Entra in prima squadra nella
Virtus Siena nel 2011 dove rimane fino al 2012/13, risultando tra i convocati
della nazionale Under 20. Dal 2014 la neo promossa Stella Azzurra lo porta a
Viterbo in serie B, proveniente dalla Telematica Orvieto, dove rimane sino al
2017. Nel 2018 è ancora in B in Piemonte con il Basket Domodossola, dove
disputa un’ottima stagione.
L’anno successivo va a Cassino in un team sceso dalla A2, che costruito per
fare una notevole stagione, è però bersagliato da una serie sfortunatissima di
infortuni e dove gioca comunque ai suoi abituali livelli. A gennaio accetta il
richiamo dei dirigenti biancostellati e torna a metà campionato a vestire la
maglia con la quale è diventato uno dei giocatori più rappresentativi del basket
viterbese. Prima dello stop sottoscrive uno score fatto di grandi numeri (21
minuti, 13.86 punti, 48% dal campo, 91% ai liberi, 7.43 rimbalzi e 17.43 di
valutazione).
Un giocatore tra i migliori del campionato che di certo sarà ancora decisivo
nella prossima stagione dell’Ortoetruria.