Buonissimi i due punti, classifica brillante, quarto successo consecutivo. Ma a Mondragone non è stata una passeggiata per la WeCOM-Ortoetruria che ha pagato in modo pesante un approccio alla gara non all’altezza delle ultime uscite. Prima frazione terminata infatti sotto di 12 (9-21) grazie ad una squadra locale che ha messo dalla palla a due tanta fisicità in campo e rapida circolazione di palla. La Stella si è ripresa nella fase ultima del secondo periodo ed ha accorciato le distanze andando al riposo lungo sul 29-36. Un paio di fiammate per i campani al rientro in campo, ma finalmente i biancostellati cominciano a giocare come nelle loro possibilità e con un pesantissimo parziale di 30-11 vanno a chiudere il terzo quarto sul 59-47. La gara sembra in assoluto controllo, ma Mondragone ha ancora energie fisiche e mentali da mettere in campo e la fa molto bene approfittando anche dei troppi errori e delle numerose palle perse di Viterbo. A poco più di due giri del cronometro dalla conclusione i padroni di casa impattano sul 67. Non si segna per oltre un minuto e poi la Stella Azzurra capitalizza al meglio due realizzazioni di Giannini e Vigori ed un 2/2 dalla lunetta di Cittadini. 73-69 il punteggio finale che consegna al team della Tuscia un altro importante successo proiettandolo nelle parti alte della classifica con una gara in meno da recuperare mercoledì 15 alle 20,45 contro Grottaferrata. Ma contro i castellani servirà una prestazione di un livello decisamente superiore.

Nota negativa l’infortunio nel finale di Simone Manzo che verrà valutato in settimana.

WeCOM-ORTOETRURIA STELLA AZZURRA VITERBO 73: Price 12, Giannini 6, Cittadini 10, Guiducci ne, Comastri ne, Vigori 11, Manzo 13, Bertini 12, Meroi, Taurchini 3, Casanova 6, Bantsevich. Coach: U. Fanciullo. Ass.te: J. Vitali

MONDRAGONE 69: Nicolai 15, Ogbidu, Verazzo 7, Corvino ne, Miaffo 17, Lawal ne, Sannino ne, Puoti 22, Mrgic 2, Okoro ne, Ndbuisi 4, Spera 2. Coach: G. Di Lorenzo. Ass.te: A. Marziali

Parziali: 9-21/20-15/30-11/14-22

Rimbalzi: Miaffo e Ndbuisi 7, Mrgic 6, Price, Cittadini e Spera 5.

Assist: Puoti 6, Casanova 4, Manzo e Bertini 3.