Gara molto importante quella di domenica sera che vedrà la Stella Azzurra opposta alla SMIT Roma alle ore 18,00 al PalaMalè. L’Ortoetruria è reduce da tre vittorie consecutive ottenute conto Civitavecchia, Fortitudo ed Aprilia e cerchera’ di aggiungere un altro importante tassello alla sua classifica per risalire ulteriori posizioni e guadagnare una collocazione certo più consona alle proprie ambizioni.

La squadra capitolina e’ formazione molto ostica da affrontare e che soprattutto fuori casa ha ottenuto i suoi migliori risultati, andando a cogliere la vittoria su campi assai difficili come quelli di Frascati, Fondi e San Paolo Ostiense. Può contare su un roster con giocatori molto interessanti come G. Spinosa, Vercellino, Ligas, Corvo e D’Alessio che con gli esperti Taraddei e Camillo può mettere in difficoltà qualsiasi formazione.

Fanciullo spera di veder confermare dai ragazzi gli interessanti segnali, sia in termini di gioco che soprattutto di convinzione dei propri mezzi, fatti vedere nelle ultime due gare vinte con largo margine sulle avversarie. La possibilità di riuscire ad allenarsi al completo dopo le tante defezioni causate dai troppi infortuni, l’arrivo di un giocatore come Tommaso Rossetti, le ultime due larghe vittorie interne successive a quella ottenuta a Civitavecchia, hanno ovviamente portato un clima positivo nell’intero gruppo biancostellato, che però non deve portare ne’ a cali di attenzione, ne’ tantomeno a superficiali valutazioni.
Contro la SMIT ci si attende quindi una prestazione fatta di attenzione, continuità e soprattutto mentalità giusta, caratteristiche fondamentali per continuare a risalire in classifica.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email