VITERBO – Il corridore italiano Elia Viviani (Quick-Step Floors) ha vinto in volata la terza tappa del centunesimo Giro d’Italia, Be’er Sheva-Eilat di 229 km, la sua seconda vittoria di fila. Al secondo e terzo posto si sono classificati rispettivamente Sacha Modolo (Team EF Education First-Drapac p/b Cannondale) e Sam Bennett (Bora – Hansgrohe ).
Rohan Dennis (BMC Racing Team) è ancora la Maglia Rosa di leader della classifica generale.

RISULTATO FINALE
1 – Elia Viviani (Quick-Step Floors) – 229 km in 5h02’09”, media 45,474 km/h
2 – Sacha Modolo (Team EF Education First-Drapac p/b Cannondale) s.t.
3 – Sam Bennett (Bora – Hansgrohe) s.t.

CLASSIFICA GENERALE
1 – Rohan Dennis (BMC Racing Team)
2 – Tom Dumoulin (Team Sunweb) a 1″
3 – José Gonçalves (Team Katusha Alpecin) a 13″
MAGLIE
• Maglia Rosa, leader della classifica generale, sponsorizzata da Enel – Rohan Dennis (BMC Racing Team)
• Maglia Ciclamino, leader della classifica a punti, sponsorizzata da Segafredo – Elia Viviani (Quick-Step Floors)
• Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum – Enrico Barbin (Bardiani CSF)
• Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Eurospin – Maximilian Schachmann (Quick-Step Floors)

Evandro Stefanoni
Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email