VITERBO – Si è svolto domenica 11 marzo 2018 il “9° Memorial Simone Cavalloro” gara di bocce Regionale specialità Individuale organizzato dal CB Tuscania ASD, bocciofila affiliata da molti anni alla Federazione Italiana Bocce.

L’impeccabile organizzazione ed il ricco montepremi messo a disposizione ha visto la partecipazione di ben 112 atleti di cui 48 di categoria A, 32 di categoria B e 32 di categoria C provenienti da quattro regioni del centro Italia.

I gironi eliminatori si sono svolti in 14 bocciodromi di altrettante società affiliate al Comitato Provinciale di Viterbo mentre la fase finale si è svolta completamente all’interno della bocciofila organizzatrice.

La struttura del Comune di Tuscania, gioiello storico e culturale della maremma laziale, ha potuto rivivere gli sfarzi degli anni passati quando una folta compagine di talentuosi atleti locali percorrevano le tre corsie dell’impianto.

Grazie all’impegno dell’attuale amministrazione comunale, sempre attenta nel sostenere questo sport,all’importante sostegno dei coniugi Cavalloro e alla dirigenza della società, la manifestazione è stata la più partecipata per numero di atleti di tutte le gare finora organizzate dal Comitato Provinciale di Viterbo nell’anno agonistico 2017/2018.

L’impianto, costituito da tre corsie di gioco, è secondo soltanto al bocciodromo del capoluogo di provincia e per questa peculiarità viene spesso utilizzato dal comitato FIB di Viterbo per lo svolgimento di importanti manifestazioni.

Ritornando alla gara si deve registrare un livello qualitativo molto alto dei giocatori finalisti che ha permesso al pubblico presente di assistere a giocate spettacolari; una su tutte la sbocciata al volo con cambio boccia alla ragguardevole distanza di 26 metri eseguita dell’atleta Faluschi Alessandro in forza alla società Selva Candida del comitato di Roma.

La gara è terminata alle ore 19,30 e la classifica finale è stata così determinata:

1° Faluschi Alessandro (cat. A) della società Selva Candida del Comitato Provinciale di Roma.

2° Cavalloro Luigi (cat. C) della società CB Tuscania ASD del Comitato Provinciale di Viterbo.

3° Meriggioli Gianfranco (cat. A) della società Bocc. Clitunno del Comitato Provinciale di Perugia.

4° Vellutini Pietro (cat. B) della società Bocc. Salvo D’Acquisto del Comitato Provinciale di Viterbo.

Il talentuoso Faluschi si aggiudica il trofeo del “9° Memorial Simone Cavalloro”.

E’ doveroso attribuire la gratitudine degli amanti di questo sport per l’impegno profuso, all’amministrazione comunale che nonostante l’endemica diminuzione degli atleti che si avvicinano a questa disciplina caparbiamente e saggiamente mantiene efficiente la struttura e per ultimo, ma non per importanza, a due persone speciali che con un entusiasmo inesauribile e meritevoleogni anno rinnovano il ricordo di Simone.

Magistrale la direzione Gara affidata all’arbitro regionale Franco Ponziani, coadiuvato dagli arbitri del Comitato viterbese.

Un plauso ai giocatori affiliati che si aggiudicano il 2° e 4° posto della kermesse sportiva.

Hanno presenziato alla manifestazione Galliano Deangelis, Presidente Comitato Provinciale di Viterbo e Remigio Fabbri, Consigliere dello stesso Comitato nonchè rappresentanti dell’amministrazione comunale. Prossimo appuntamento, per gli appassionati delle bocce,la gara regionale individuale organizzata dalla Bocciofila Viterbese in programma il 18 Marzo 2018.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email