CIVITA CASTELLANA – Sabato 12 dicembre la Bocciofila Civitonico ha organizzato una manifestazione boccistica dedicata ai “ ragazzi speciali” cosi ci piace chiamarli; giovani e meno giovani che hanno una disabilità e che attraverso lo Sport delle Bocce ritrovano il gusto di cimentarsi in gare con passione ed emozioni che li rendono felici nello stare insieme.

 

Una giornata dedicata a loro, alle loro famiglie e agli appassionati bocciofili che li seguono da anni in questa bell’esperienza di vita. Hanno partecipato alla manifestazione gli atleti speciali del Comitato di Roma, Latina, Viterbo e della Regione Basilicata.

 

Numeroso il pubblico presente che ha partecipato e apprezzato le belle giocate e il senso di sportività di tutti i partecipanti.

 

Al termine della manifestazione sono stati consegnati premi a tutti i partecipanti; premi offerti anche dagli sponsor e in particolare dalla SOC.SCARABEO sempre molto sensibile a questa iniziativa, che da qualche anno viene effettuata dalla bocciofila di Civita Castellana.

 

Questa la classifica finale:

 

1^classificati- Marzo Maurizio, Marcucci Alessandro (società civitonico)
2^classificati- Tronti Alessandra, Del Rugo Stefano (società civitonico)
3^ classificati- Palazzo Mattia, Monterosso Nazzareno (bocciofila monte reale Potenza)
3^parimerito- Orazi, Federici (S.Rita)
4^classificati- Troiano Vincenzo, Molinari Carmela (società la potentina di Potenza)

 

Un Plauso alla bocciofila Civitonico e a Gianfranco Pizzuti( Vice Presidente del Comitato FIB di Viterbo) per la perfetta organizzazione della manifestazione. (c)

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email