VITERBO – Si sono disputati il 14 Gennaio 2018 due Campionati Provinciali di bocce del calendario gare del Comitato FIB di Viterbo.

Il primo Campionato provinciale, riservato alla cat.”B” specialità Coppia si è disputato, nei gironi preliminari, presso i Bocciodromi “ Ge.Di.La” di Civitavecchia e di Tuscania. La finale si è disputa presso il Bocciodromo Etruria di Tarquinia. A contendersi la posta in palio le due formazioni finaliste che, nella mattinata si erano aggiudicati i gironi. Il Titolo di Campione provinciale è stato conquistato dalla formazione composta da Cristian Marinelli e Antonio Olivieri della Bocciofila comunale di Ladispoli che hanno primeggiato sull’altra formazione composta da Giuseppe Basile e Adriano Sensi della Bocciofila Viterbese. Direttore di Gara Franco Ponziani.

Il secondo Campionato Provinciale, riservato alla cat.”A” specialità Individuale si è disputato, nei gironi preliminari, presso i Bocciodromi di Villa San Giovanni in Tuscia, Blera e Tolfa. La finale disputata a “Terzina” si è svolta presso il Bocciodromo di Bracciano. Una finale avvincente che ha visto i tre finalisti Bianconi, Fasulo e Piccini aggiudicarsi una partita ciascuno e quindi , per determinare il vincitore, si è proceduto al tiro ai “pallini”.

Ha prevalso sugli altri Roberto Fasulo della Polisportiva Oriolo (Sezione Bocce Oriolo-Vejano) che ha colpito più pallini e si è aggiudicato il Titolo di Campione Provinciale; al secondo posto si è piazzato Lorenzo Bianconi sempre della Polisportiva Oriolo ( Bocciofila Oriolo-Vejano), al terzo posto si è classificato Tommaso Piccini (Bocciofila Salvo D’Acquisto). Direttore di Gara Luigi Romano.

Una Domenica da ricordare per i giocatori della Polisportiva Oriolo che conquistano il 1° e il 2° posto. Un plauso a tutti i partecipanti e un grande “in bocca al lupo” per il Campionato regionale che si svolgerà nella prossima primavera a Roma.

Prossimo appuntamento per gli appassionati delle bocce la gara regionale, specialità Coppia organizzata dalla Bocciofila di Blera per il giorno 28 Gennaio 2018.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email