VETRALLA – Sabato 21 c.m. al campo scuola di Viterbo, si è svolta l’ultima manifestazione di stagione intitolata “caccia al personale”.

Ed infatti i primati personali arrivano per la maggior parte degli atleti vetrallesi, a partire da Lorenzo Aquilani che lima nei 600 m il vecchio primato ed ottiene 1’36”48, e Alessio Pieragostini scende a 23”88 sulla distanza dei 200 m.

In gara la categoria Ragazzi/e: primato personale per la marciatrice Desireè Leo nei 2km su pista con 12’40”;

Nel salto quadruplo miglioramenti per Susanna Blasi 9,73m ed Emanuele Rizzo 9,77m, mentre Alessandra Isache che giunge seconda non riesce ad andare oltre ai suoi 11,20m di personale ottenuti nel pieno della stagione agonistica.

Nei 600 m conferme per  Tommaso Moracci 2’39”64 e Beatrice Aquilani 2’47”06.

Corrono invece la velocità piana Domenico Oriolesi che vince gli 80m con il tempo 10”40, Lorenzo Costantini nei 100m cat.T44 con 13″84 e Maria Sara Clementi che ottiene il primato personale nei 200mt 28”25.

Nei lanci del peso e del martello vincono la gara rispettivamente Alessio Norcia e Luca Pistella. I lanci al femminile vedono un nuovo miglioramento per Tatiana Fontana nel giavellotto e Sara Tonni nel martello. A stagione ormai conclusa la squadra vetrallese tornerà ad allenarsi per i prossimi appuntamenti agonistici in programma durante l’inverno con la stagione dei cross e delle indoor, che li vedrà impegnati sui campi-gara dell’Italia centrale con tutte le categorie federali.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email