ORTE – Con la partenza di giovedì mattina è ufficialmente iniziata l’avventura nella Final-Eight di Coppa Italia de La Cascina Orte. Capitan Vendrame e compagni infatti hanno raggiunto Villorba, cittadina in provincia di Treviso, sede della fase finale della competizione nazionale.

 

Final-Eight che per i biancorossi si aprirà nella giornata di venerdì (ore 16:30) quando ci sarà la super sfida contro la Carlisport Cogianco, squadra che, secondo gli addetti ai lavori, gode dei favori del pronostico per la vittoria finale. EX DI TURNO – Ci sarà anche un ex in questa sfida. Tra i romani infatti gioca quell’Everton “Batata” che lo scorso vestiva i colori dell’Orte. TUTTI A DISPOSIZIONE – Non ci saranno problemi di formazione per il tecnico spagnolo degli ortani. Mister Diaz infatti potrà contare anche sul rientrante Paolo Cesaroni che, seppur non al top, sarà sicuramente molto utile alla causa.

 

A parlarci della gara e della manifestazione in questa piccola intervista è Cristiano Scandolara.

 

Allora Cris, che sensazione regala giocare una Final-Eight di Coppa Italia?
“La final eight è una competizione molto particolare, bellissima da giocare ma anche da vivere. Mentalmente è molto stancante perché se riesci ad arrivare fino in fondo affronti tre gare in tre giorni e questo significa non poter mai abbassare la soglia della concentrazione e dell’attenzione. In pratica non ti rilassi mai. Ovviamente il massimo dell’emozione la provi se riesci ad alzare il trofeo. Tutta la tensione e la stanchezza accumulata nelle 72 ore precedenti si sciolgono lasciando spazio a felicità e gioia”.

 

Ai quarti affronterete subito la Cogianco. Che gara ti aspetti?
“Con la Cogianco sarà una partita durissima. Loro sono una squadra composta da giocatori di grande qualità ed hanno una rosa molto ampia. Questo, in una manifestazione in cui si giocano tre gare in tre giorni può fare la differenza. Proprio in quest’ottica sono contento di affrontarli subito ovvero quando anche noi saremo al massimo delle forze. Come finirà non lo so ma sono convinto che sarà un match che regalerà spettacolo”.

 

La tua favorita?
Vincerà quella mentalmente piu forte e che avrà quel pizzico di fortuna che nelle cope non abbandona mai le squadre vincenti”.

 

Ricordiamo che la fase finale della coppa si gioca in sede unica (Villorba) ed è concentrata in 3 giorni (6-7-8 Marzo). Tutte le gare sono ad eliminazione diretta. La vincente tra La Cascina Orte e Carlisport Cogianco tornerà in campo sabato (ore 17:30) per affrontare in semifinale la vincente di Cagliari – Futsal Isola. Domenica alle 20:30 ci sarà poi la finalissima. Questo il programma completo:

 

QUARTI DI FINALE – VENERDÌ 6 MARZO
A) CROCCHIAS CAGLIARI-FUTSAL ISOLA ore 14:30
B) LA CASCINA ORTE-CARLISPORT COGIANCO ore 16:30
C) ATLETICO BELVEDERE-ITALSERVICE PESAROFANO ore 18:30
D) SALINIS-CAME DOSSON ore 20:30
SEMIFINALI – SABATO 7 MARZO
E) VINCENTE A-VINCENTE B ore 17:30
F) VINCENTE C-VINCENTE D ore 20
FINALE – DOMENICA 8 MARZO
G) VINCENTE E-VINCENTE F ore 20 (diretta tv su RaiSport 2)

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email