VITERBO – Nella quinta giornata di ritorno di serie C1, l’Active Network Viterbo ha la meglio sulla Mirafin con il punteggio di 7 a 2. Gara strana, certamente non giocata ai soliti livelli dai ragazzi di Salvicchi, anche per merito degli avversari. In vantaggio con Torres che trafigge il portiere dalla distanza, l’ Active fatica ad imporre il gioco e anche se colpisce un palo e fallisce almeno tre palle goal, rischia in diverse occasioni concedendo il pari con una colossale distrazione collettiva.

 

Nel secondo tempo la partita continua ad essere difficile, ma quando Piovesan (foto) trova il pertugio giusto per il 2 a 1 la squadra si sblocca e arriva di slancio al 4 a1 ancora con Torres e Piovesan. Un errore dello stesso Piovesan in palleggio favorisce la seconda rete degli ospiti che nel finale tentano il tutto per tutto col portiere di movimento ma subiscono la tripletta di Gallinica. La posizione in classifica non muta, ora il calendario propone una delle trasferte più difficili sul campo del Real Castel Fontana dove ci vorrà una prestazione al top per fare risultato e tenere a distanza gli inseguitori.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email