VITERBO – Pronostico rispettato nel derby dei cimini, ma per un tempo ha avuto la meglio il fattore sorpresa. Il classico testa-coda si è rivelato partita ostica per la capolista Active Network, il Carbognano ha eretto un muro davanti al proprio…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteAmatori rugby Civita Castellana vincente sul Cus Aquila
Articolo successivoGrasselli: “Vicini alla sorella Virginia per l’improvvisa scomparsa della sorella”