ACQUAPENDENTE – I supplementari sorridono dolcemente ad un Gruppo Selecao Corte Vecchia che “timbra il pass finale”. La rete di Carletti al 15° lancia un gioco bianco-nero che si sviluppa lungo la doppia direttrice impostazione gioco-finalizzazione battuta da Massi, Piazzai, Pallottino e Bozzoni. Pelosi fa comunque buona guardia.

 

Spetta alle reti della coppia Zammarchi-Emanuele Pinzi “rigirare un frittata match” per una Selecao che colpisce due legni e fallisce occasioni per allargare la “forbice vantaggio” con Colonnelli, Vitali, Marco Pinzi e D’Amico. Stoico secondo tempo Gsa. Ridotta in inferiorità numerica dal minuto 42 al minuto 45 per l’espulsione di Piazzai, i bianco neri difendono a denti stretti di fronte al giro palla ospite ed, una volta riportato l’equilibrio numerico, impattano il match a quattro minuti dalla fine del tempo regolamentare. Massi ( oltre alla rete del pareggio per lui palo interno) e Carletti “uber alles” su tutti. La Selecao oppone le intuizioni giocate di Colonnelli, Vitali ed Emanuele Pinzi. Giocatore “spartigara” Zammarchi.

 

E’ lui al quarto minuto primo tempo supplementare a siglare la rete del definitivo vantaggio ed a proporsi come eccellente ma impreciso finalizzatore in altre quattro occasioni. Alla Selecao non resta che attendere l’avversario della finalissima in programma Venerdì sera. Uscirà fuori dalla semifinale tra Porta Romana Comb A e Corte Vecchia. Per il Gsa gli applausi e la consolazione di dover disputare la cosiddetta finalina con la perdente.

 

3 GRUPPO SELECAO CORTE VECCHIA: Pelosi, D’Amico. Vitali, Colonnelli, Pasquini, Marco Pinzi, Zammarchi, Emanuele Pinzi

 

2 GRUPPO GSA SANT’ANNA: Tiberi, Pallottino, Guerrini, Medaglia, Carletti, Massi, Piazzai, Bozzoni

 

Reti: 15° Carletti (Gsa), 19° Zammarchi (Selecao), 23° Emanuele Pinzi (Selecao), 46° Massi (Gsa), 54° Zammarchi (Selecao)

 

Note: Espulso al 42° Piazzai (Gsa) per proteste

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email