MONTEFIASCONE – Una gara, ancora in salita, con la conseguente sconfitta per la formazione locale di mister Cerci contro la più quotata formazione romana di mister Basoccu, quella che si è giocata sul campo Marco Brigliozzi, alle Fontanelle, dal fondo in discrete condizioni, in una mattinata di sole, dalla temperatura mite, alla presenza di circa sessanta spettatori.

Una gara, nella quale, nei primi quindici minuti, i ragazzi di Cerci hanno retto bene all’urto della formazione ospite di mister Bacoccu avendo, questa, preso, subito, in mano il controllo del centro campo spingendosi continuamente in avanti alla ricerca della rete del vantaggio. Rete che non si è fatta attendere, quando, al quindicesimo, su calcio piazzato, si è verificata per opera dell’attaccante Merron.

Subita la rete, gli ospiti hanno seguitato a spingere, rilegando i locali nella loro metà campo che, tuttavia, cercavano di reagire senza però affondare come circostanza avrebbe richiesto. Così il primo tempo è scivolato via senza altre grandi emozioni con la gara in mano alla formazione romana, mentre quella locale giocava di rimessa infrangendo, però, i suoi attacchi sul trio di difesa ospite che, quale roccia insormontabile, faceva buona guardia, liberando il campo con determinazione, senza troppe leziosità, non concedendo nulla a Fratini, Santos e compagni d’attacco. Tutti al riposo sul risultato di uno a zero per la formazione ospite.

Al ritorno in campo, per la seconda frazione di gara, la stretegia di gioco non mutava di molto anche se, la formazione locale, aveva una forte impennata in avanti creando qualche serio problema alle retrovie opposte; nel momento di massimo sforzo, alla ricerca del pari, però, al ventottesimo, dopo aver sostituito Galeani al ventesimo, gli ospiti, con Rotoloni, andavano di nuovo a rete arrotondando il risultato e chiudendo di fatto la gara; risultato che la formazione locale non riusciva più ne ad accorciare e molto meno a ribaltare. Al triplice fischio finale del direttore di gara, tutti sotto la doccia con i tre punti in tasca alla squadra romana che si mantiene così nella zona alta della classifica e la sconfitta in tasca ai ragazzi di Cerci che rimangono nel fondo della medesima.

Mister Cerci il suo pensiero a gara chiusa?!
Seguitiamo a prendere goal su calci piazzati, in avanti non riusciamo a sfondare, siamo in periodo difficile; giochiamo bene fino alla metà campo avversaria poi, negli undici metri, davanti al portiere, andiamo in panne. Speriamo di riuscire, con un maggior impegno nel lavoro quotidiano, di tiraci fuori, quanto prima, da questa situazione.

Mister Basoccu, il suo giudizio sulla gara di oggi?!
Una buona gara, abbiamo trovato una squadra che gioca bene, comunque abbiamo meritato i tre punti, sono soddisfatto: mi auguro che il Montefiascone si ritrovi, risalga in classifica poichè, per il bel gioco che esprime, se lo merita non può rimanere nel posto della classifica in cui, ora, si trova.

Brigliozzi Pietro

0 Montefiascone: Silvestri; Battisti, Buzi; Giustini, Chiavarino, Buratti; Moscetti, Ricci, Ivasiv, Santos, Fratini. A disp.: Gasparri, Menichelli, Centaro, Anselmi, Sartori, Vittori, Viglianisi. All. Cerci.

2 Campus Eur: Caporossi; Maccari, Cosentino; Pecci, Merron, Pietrosanti; Frateani, Nicastro, Marrella, De Angelis, Galeani. A disp.: Aceto, Pericaldi, Esposito, Rotoloni. All. Basoccu.

Marcatori: 15° pt Merron(C.E.), 28° st Rotoloni(C.E.).