ACQUAPENDENTE – Uno strepitoso tris-reti griffato Alessio Bedini lancia l’ Etruria calcio in vetta alla classifica. Capolavoro di intelligenza tattica ma, soprattutto, di praticità e concretezza quello dei ragazzi del Tecnico Mauro Raspoli. Che finalizzano il 42% di quello creato.

Il concetto di spreco fa solo parte almeno oggi del vocabolario tuscanese: ben dodici occasioni da rete create ma solo un goal. Fondamentale e principale chiave di lettura di un rapporto insufficiente, la prova extralarge di Dino Lauricella: almeno quattro gli interventi risolutori.

Se la gara consacra Alessio Bedini bomber di razza, il merito và ad un collettivo che sopperisce ad assenze fondamentali con una equilibrata e lucida prova. Senza troppe ricercatezze e fronzoli.

A lanciare il 10 in pagella, ci pensano le prove d’autore di Simone Fortuni e Luca Pompili. Futuro rosa anche per le individualità tuscanesi. Conferma le proprie abilità balistiche bomber Marcomeni.

Silveri, Vigna, Dottarelli, Tizi, Montixi sono sulla buona strada per emularlo. Nell’anticipo di diciannovesima giornata Etruria in campo Venerdì 20 Aprile alle ore 16.00. Avversario allo Stadio Felceti di Valentano una locale SSD uscita sconfitta per 3-1 dal terreno di gioco dell’USD Montalto calcio

3 ETRURIA CALCIO: Lauricella, Meaccini (33° st Giunta), Campanile, Dragominescu, Munteanu, Giovannini, Bedini, Cordelli, Simone Fioramanti (34° st Nardini), Fortuni, Pompili (38° st Breccola). A DISPOSIZIONE: Mearelli, Belgi, Diego Fioramanti, Verrucci. ALLENATORE: Raspoli

1 ASDPOL FULGOR TUSCANIA: Battelocchi, Niari, Tizi, Vigna, Catalani, Dottarelli, Luongo (13° st Laurini), Cuneo, Silveri, Marcomeni, Montixi (27° st Foderini). A DISPOSIZIONE: Piferi, Maurizi, Severini. ALLENATORE: Felci

ARBITRO: Luca Cesari Comitato di Viterbo

MARCATORI: 24° pt Bedini (EC), 10° st Bedini (EC), 28° st Marcomeni (AFT), 43° st Bedini (EC)

NOTE: Ammoniti 13° pt Vigna (AFT), 37° pt Marcomeni (AFT), 21° st Munteanu (EC)

Commenta con il tuo account Facebook