Pietro Brigliozzi

 

MONTEFIASCONE – Cosa dire della gara considerata un vero e proprio derby?! Un buon primo tempo da parte di tutte e due le formazioni in campo con una leggera supremazia territoriale, specie nei primi quindici minuti, da parte dei ragazzi locali di mister Piacentini; un primo tempo in cui non sono mancate le emozione e le due formazioni si sono affrontate a viso aperto con continui cambiamenti di fronte esprimendo un fraseggio di gioco piacevole ed, a tratti, entusiasmante. Un secondo tempo nel quale, i locali, dopo un avvio piuttosto buono, quando, al quindicesimo, hanno raccolto un calcio di rigore, trasformato da Panichi acquisendo il vantaggio, ed avendo sfiorato il raddoppio, due minuti dopo, al diciassettesimo, allorché, a portiere fuori causa, hanno colpito un palo, sono notevolmente calati lasciando l’iniziativa alla formazione ospite di mister Livi che ha subito sfruttato l’occasione pervenendo, qualche minuto dopo, al diciannovesimo, al pareggio e segnando la rete della vittoria, circa dieci minuti dopo, al ventiseesimo con Soccarelli che su calcio d’angolo, dopo che il compagno aveva colpito la traversa, raccoglieva la sfera depositandola alle spalle di un non pienamente incolpevole Boffarelli.

 

Un risultato bugiardo che sta stretto ai ragazzi di Piacentini in considerazione che hanno preso una traversa nei primi minuti del primo tempo ed un paolo al ventisettesimo del secondo a portiere battuto, mentre fa spirito per la formazione della Viterbese Castrense tenendo conto che negli ultimi dieci minuti i locali hanno fatto del tutto per rimettere in piedi il risultato ma sia la stanchezza che una non perfetta intesa tra gli attaccanti non hanno permesso ai locali di segnare la rete del pareggio. Come già accennato a seguito di qualche gara fa, il giocattolo di Piacentini sembra si sia molto allentato ed ora si sta allontanando dai primi posti della classifica dopo averla guidata per tutta la prima parte del campionato avendo acquisito un distacco di dieci punti. Dieci punti perduti nel giro di poche gare con la perdita del primato e la possibilità di non poterlo più riconquistare con la delusione di tutti i tifosi. Tuttavia nulla è perduto, ci sono ancora diverse gare da giocare per cui tutti i tifosi falisci si augurano un ritorno alla guida della classifica da parte dei propri ragazzi. La gara si è svolta sul campo B delle Fontanelle, dal fondo buono, in una mattinata piuttosto fredda, sotto un cielo coperto con alcuni momenti di lieve pioggia, alla presenza di circa ottanta spettatori.

 

1 Montefiascone: Boffarelli; Ciatoni, Iannitti; Fulvi, Zolla, Abate; Scorzoso, Manganello, Panichi, D’Alessio, Muzzi. All. Piacentini. A disp.: Ercolani, Tartaglia, Bordini, Mastronicola, Ricci, Medori, Cannavacciolo.

 

2 Viterbese Castrense: Equitani; Torricelli, Serafini, La Bella, Pola, Dinarelli; Altisano, Corinti, De Silvetris, Soccarelli, Pieri. All. Livi. A disp.: Stefani, Ciobbanu, Chiani, Rognoni, Mocini, Merlo, Ciucci.

 

Arbitro: Ranfone di Viterbo

 

Reti: 15° st r Panichi(M), 19° st De Silvestris(VC), 26° st Soccarelli(VC)

 

Commenta con il tuo account Facebook