ACQUAPENDENTE – A dieci giorni dall’esordio di Campionato contro il Fregene, la Polisportiva Vigor Acquapendente del Tecnico Riccardo Fatone inaugura l’ultimo “tour de force test-match amichevoli”, impattando per 1-1 a San Cascian dei Bagni contro la Fonte Belverde.

 

Occasione di sbloccare la casella “0 reti” per il difensore classe 1988 proveniente dalla Juve Domizia Armando Del Vecchio. Gara in terra toscana fa rima con esperimenti ed ampio turnover per l’undici del Presidente Fabio “Toscano” Ragni. Dall’impiego di tutti e 23 i giocatori che hanno fatto parte alla preparazione (Barbabella, Figuretti, Avola, Bedini, Brizi, Del Vecchio, Lorenzini, Nuccioni, Viviani, Bacchi, Broccatelli, Cecconi, Carandente, Cherubini, Colonnelli, Franchitti, Ronca, Valentini, Matarazzo, Del Giusto, Pollio, Rocchi e Saleppico), lo staff tecnico ha ricevuto imput stuzzicanti che dovranno essere attentamente valutati.

 

Per migliorare ulteriormente la continuità di gioco e le varie interconnessione tra i reparti, ultimo test match in carnet Sabato 29 Agosto alle ore 17.30. Presso lo Stadio amico del “Dario Dante Vitali” arriverà la formazione del Bolsena, nel “remake” di un confronto alto viterbese che sia in gare ufficiali che amichevoli è stato sempre foriero di spettacolo e bel gioco da entrambe le parti.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email