ACQUAPENDENTE – La botta domenicale di inverno meteorologico (pioggia incessante e drastica diminuzione della temperatura) porta in regalo alla Vigor tre punti ma, soprattutto, la consapevolezza di far parte integrante del lotto delle squadre in grado di ambire al salto di Categoria. L’1-1 del primo tempo sa tantissimo di beffa per gli altoviterbesi.

 

Che colpiscono una traversa e vanno alla conclusione con Danieli, Avola e Zammarchi. Pronta e ben desta la coppia Viviani-Navarra nel doppio ruolo di interdizione e manovra. Per la capolista solo unicamente dieci minuti di pressione iniziale e zero tiri in porta. Al decimo della ripresa si decide tutto: gran staffilata di Danieli, deviazione di Silvi e tapin vincente di Ganje. Sei minuti dopo il 3-1 sembra cosa fatta. Ma prima sulla conclusione di Fini poi su quella di Danieli bravo e fortunato Silvi. Al 26° ci prova Franchitti ma la palla è fuori. Il Fonte Nuova si gioca il tutto per tutto ed aggiunge alla batteria d’attaccanti il difensore Razzini. E’ lui a nove minuti dalla fine su punizione di Cristofari ad impattare di testa. Ma la palla si perde fuori.

 

2 Vigor Acquapendente: Barbabella, Viviani, Navarra, Valentini, Nuccioni, Avola, Fini (38° St Tonelli), Ganje, Danieli, Zammarchi (24° St Saleppico), Franchitti. A Disposizione: Laezza, Ronca, Pasquini. Allenatore: Fatone

 

1 Fonte Nuova: Silvi, Aguglia, Riccioni, Minelli (28° St Bertino), Muzzacchi, Razzini (13° Comito), Loreti (17° St Matarazzo), La Rosa, Toncelli, Sansotta, Cristofari. A Disposizione: Rametta, Pupavac, Severini, Silvestrini. Allenatore: Oddi

 

Arbitro: Guadagno di Nola coadiuvato dai collaboratori di linea Mari di Roma 2 e Robustelli di Albano Laziale

 

Reti: 22° pt Franchitti (VA), 41° pt Sansotta (FN), 10° st Ganje (VA)

 

Note: Ammoniti 2° st Cristofari (FN), 30° st Muzzacchi (FN), 31° st Valentini (VA)

Commenta con il tuo account Facebook