Pietro Brigliozzi

 

MONTEFIASCONE – Cosa dire della gara, Giovanissimi B Elite, giuocatasi sul campo B delle Fontanelle dal fondo pesante, dinanzi a circa cinquanta spettatori, in un pomeriggio alquanto nuvoloso e caratterizzato da un forte vento di tramontana alla luce del risultato di otto a zero per i ragazzi di mister Quaranta?!

 

Una gara a senso unico nella quale i giovani ospiti della Romulea hanno fatto, sul rettangolo di giuoco, tutto quello che hanno voluto senza trovare la pur minima resistenza dei locali di mister Piacentini; la pingue carellata di reti ne è la testimonianza schiacciante. La Romulea è scesa in campo molto più detrminata apparendo subito una formazione molto ben attrezzata, saggiamente disposta in campo, con valide pedine in ogni reparto. Dopo le prime battute di studio reciproco, sono stati gli ospiti a rendersi pericolosi ed, al sesto, su calcio d’angolo, hanno sfiorata di passare in vantaggio; pochi minuti dopo, al decimo, si sono ripetuti su azione d’attacco. Al ventesimo la svolta; veloce azione d’attacco, difesa locale disattenta, Fazzello sblocca il risultato realizzando la rete del vantaggio per gli ospiti. Sulla cresta dell’entusiasmo, la Romulea si spingeva in avanti ed, al ventiseesimo, ancora con Fazzello, andava di nuovo a rete su azione manovrata e sulla chiusura della prima freazione di giuoco, al trentaquattresimo, con Delle Monache, realizzavano la terza rete. Cherubini mandava le squadre al riposo sul risultato di tre a zero per gli ospiti.

 

Al ritorno in campo per la seconda frazione di giuoco, tutti si spettavano una reazione da parte della squadra locale che però dimostrava di non essere in grado di rispondere agli ospiti i quali insistevano nella loro martellante azione offensiva così, al quarto, a conclusione di un’azione corale, colpivano un palo con Rotoloni. Ormai la supremazia della Romulea era evidente ed, all’ottavo, andava di nuovo a rete con Alcivar Molina entrato in sostituzione di Pietrobattista al secondo minuto della ripresa. La quinta rete, per gli ospiti, al undicesimo, la realizzava ancora Fazzello che oggi è stato autore di una quartina. La seta rete veniva al quattordicesimo, ancora con Fazzello; al ventottesimo Alcivar Molina realizzava la settima rete per la squadra e la doppietta per lui. I giuochi sembravbano fatti, invece, al trentaseesimo, secondo dei tre minuti di recupero concessi da Cherubini, Proscia, portava il bottino ad otto reti.

 

Cosa dire dei locali?! Quando per trentacinque minuti e nei globali settanta non si effettua alcun tiro pericoloso in porta c’è poco da dire. Una formazione, quella di Piacentini, oggi inriconoscibile, poco ordinata in campo, lenta nei passaggi, distratta in difesa, poco efficiente a centro campo, per nulla pungente in attacco. Il risultato finale parla da solo; è pur vero che la Romulea si è dimostrata un collettivo sostanzialmente superiore, ma non ha trovato alcuna resistenza anzi, si può dire, di aver trovato la strada spianata verso il successo.

 

0 Montefiascone: Calevi; Centoscudi, Salsa; Ctalani, Cuneo, Segatori; Pompili, Lupi, Capoccia, Marcomeni, Medori. All. Piacentini. A disp.: Bonifazi, Cori, Crocetti, Paradisi.

 

8 Romulea: Mataloni; Pietrobattista, Delle Monache; Tomassini, Di Salvo, Scarfagna; Amodeo, Frasca, Pennacchio, Rotoloni, Fazzello. All. Quaranta. A disp.: D’Amato, Pasti, Bruni, Rimedio, Sciarappi, Alcivar Molina.

 

Arbitro: Cherubini di Viterbo

 

Reti: 20, 26°, 34 pt; 11° st Fazzello(R); 8°, 28° st Alcivar Molina(R); 34 pt° Delle Monache(R); 36° st Proscia(R)

 

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email