ACQUAPENDENTE – L’Etruria metabolizza il passo falso di Tarquinia sciorinando una gara casalinga pratica e concreta. Nell’ambito di un match penalizzato da gelidissime folatone di vento, altoviterbesi più duttili e versatili dei capitolini ad adeguarsi a condizioni di gioco falzate dal meteo.

 

Carta vincente soprattutto nel primo tempo Giacomo Scatena. Che confeziona più di una invenzione di qualità, ispira al minuto 18 la rete di un Fastella in crescita nel ruolo di “fiuto bomber” ed impegna severamente Ianni. Il solo Agostinelli con sprint veloci di fascia si affaccia per un paio di volte dalle parti dell’inoperoso Lauricella. A chiudere la gara spetta a Cincarelli.

 

Inserito ad inizio di ripresa, impiega nano-secondi per infilarsi i “doppio abiti” di interditore-finalizzatore superando al 17° Ianni. Che salva bravamente il tris sulle conclusioni di Sulimani e del solito Fastella. Al primo minuto di recupero unico acuto ospite con Mecagli. Altoviterbesi nuovamente in campo Domenica Novembre alle ore 09.00. Allo Stadio “San Giorgio” di Acilia (manto in terra battuta) ad attenderli una locale Asd Atletico Arl che dopo la debacle sul campo della capolista Asd Grifone Monteverde (8-0 risultato finale) è sempre più in fondo alla classifica.

 

2 Etruria Calcio: Lauricella, Manguera, Scatena, Fioramanti (22° St Cecio), Belgi (7° St Cincarelli), Foscoli, Fantucci (33° St Della Marta), Cordelli (31° St Mazziantonio), Fastella (36° St Cruciani), Simone Fortuni (28° St Presilli), Sulimani. Allenatore: Luca Fortuni

 

0 Us Boreale Asd: Ianni, Silvestro, Maggisano (1° St Mecangeli), Barchesi (10° St Barbaradelli), Basili, Breccia, Balardi (15° St Manfridi), Muci (1° St Ferroni) (22° St Torregrossa), Malatesta, Agostinelli, Mancini (18° St De Maria). Allenatore: Bertoldo

 

Arbitro: Saraconi di Viterbo

 

Reti: 18° pt Fastella (EC), 17° st Cincarelli (EC)

 

Note: Ammoniti 26° pt Agostinelli (B)

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email