MONTEFIASCONE – Che dire della gara giocata sul campo Marco Brigliozzi dal fondo allentato, in un pomeriggio dal cielo coperto ed una temperatura mite, alla presenza di circa cinquanta spettatori, tra i Giovanissimi Regionali Fascia B del Montefiascone contro il Palocco?
Una prima risposta viene dal risultato che, non solo è molto eclatante, ma da un’idea chiara di come si è svolta la gara; una gara tutta in salita per la formazione locale di mister Ricci, una gara abbastanza facile per la formazione ospite di mister Perrotta. La sequenza delle reti ne è lo specchio più evidente, ma andiamo alla gara.

Dopo il minuto di silenzio in memoria del grande calciatore David Astori, militante nella Fiorentina e capitano della medesima, recentemente scomparso come tutti sappiamo, con le formazioni schierate in centro campo, ha avuto inizio il gioco. In verità, nei primi minuti, l’andamento della gara non faceva prevedere un simile totale crollo dei ragazzi locali, anche se la formazione ospite appariva più determinata e combattiva. Al quarto la svolta, su bell’azione manovrata in avanti i ragazzi di mister Perrotta, anche con un pochino di fortuna, con il centravanti Cipollini, mettevano a segno la prima rete. Tutti si aspettavano una reazione da parte dei locali i quali, però, apparivano lenti nelle manovre, poco presenti a centro campo, cosi, dopo dieci minuti, al quattordicesimo, subivano la seconda rete per opera di Perrotta e, ad onor del vero, qui finiva la gara, anche se i tifosi locali speravano in una reazione positiva dei propri beniamini.

La formazione locale, infatti, non trovava più lo stimolo per reagire, subiva la pressione della formazione ospite, la quale sul doppio vantaggio aveva acquisito maggior spirito manifestando una totale supremazia a centro campo e buona incisività in avanti costringendo i locali a giocare nella propria metà campo, anche se, di tanto in tanto, riuscivano a portarsi in avanti, senza però avere la necessaria convinzione per una incisività redditizia, non creando, cosi, grossi problemi all’estremo difensore Cozzolino. Al ventesimo, stante questa situazione, gli ospiti, con Lippo, andavano di nuovo in rete, portando a tre il loro bottino, al trentacinquesimo tutti al riposo con il risultato fermo sul tre a zero per la formazione romana.

Al ritorno in campo, per la seconda frazione di gioco, i locali apparivano un pochino più volenterosi e concentrati, riuscivano a creare qualche occasione pericolosa, ma le difesa ospite faceva buona guardia e la tattica ricalcava quasi l’andamento del primo tempo, visto che a gestire la gara erano, praticamente, i ragazzi di Perrotta. Al ventitreesimo, di nuovo gli ospiti a rete su bell’azione, iniziata a centro campo, ben condotta fin davanti ad Anselmi e positivamente conclusa da Silvestri entrato pochi minuti prima in campo al posto di Pavia; da questo momento in poi la gara non ha avuto più storia e, al triplice fischio finale dell’arbitro Noto di Vt, giunto al trentasettesimo, dopo due minuti di recupero, tutti sotto la doccia con la squadra locale sconfitta per quattro a zero.

0 Montefiascone: Anselmi; Gianlorenzo, Invernizzi; Quarta, Lo Zito, Proietti-Zolla; Vittori, Mattei, Aloisi, Rosauri, D’Antoni. A disp.: Catasca. All.Ricci

4 Palocco: Cozzolino; De Bellis, Castaldo; Lippo, Bonarigo, Evangelista; Giannone, Minnucci, Cipollini, Perrotta, Pavia. A disp.: Taddeo, Marini, Di Dio, Degliundicibus, Silvestri. All. Simone Perrotta.

Arbitro: Sig. Giuseppe Noto di Vt

Marcatori: 4°pt Cipollini(P), 14° pt Perrotta(P), 2O° pt Lippo(P), 24° st Silvestri(P).

Pietro Brigliozzi

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email