ACQUAPENDENTE – Nella Domenica che coincide con il planare al quinto posto in classifica, punticino dal sapore beffardo per una Etruria calcio che avrebbe ampiamente meritato la vittoria. La rete di Jacopo Fastella su perfetto cross di Scatena sblocca la gara per una formazione altoviterbese che vola sulle ali del proprio numero 9 sempre più debordante.

 

Il pareggio di Cence al minuto 25 conclude un primo parziale in cui sulle punizioni di Munarotto, Lauricella si disbriga bravamente in un paio di occasioni. Al cospetto di dieci giocatori chiusi in area con l’unico obiettivo di difendere il pareggio, l’undici di Luca Fortuni è in grado di creare nella ripresa sette limpide occasioni da rete in quaranta minuti.

 

A dare il là al minuto 14 è l’imprendibile Scatena. Sul suo tiro cross si disbriga brillantemente Della Salandra. Quattro minuti dopo il numero uno concede il bis sulla punizione di Menghinelli. Al 24° sul tapin ravvicinato di Jacopo Fastella Della Salandra si oppone di piede. Passano solo cinque minuti e ancora è Jacopo Fastella ad assurgersi a protagonista. E’ lui a svettare di testa su calcio d’angolo. Ma la palla finisce di poco sopra la traversa. Al 31° a provarci è Menghinelli. La sua conclusione dal limite dell’area finisce alta. Quattro minuti dopo ancora Jacopo Fastella alla conclusione di testa. La palla lambisce il palo. Nel primo minuto di recupero intelligente verticalizzazione di Sulimani per lo stesso Jacopo Fastella. Intervento salvatutto di Cavalieri che prende in pieno la palla indirizzandola in angolo. Undici di nuovo in campo Domenica 20 Marzo alle ore 09.00. Avversario di turno allo Stadio “Villa dei Massimi” di Via Portuense un ASD Grifone Monteverde che ha superato per 1-0 il Montespaccato srl.

 

1 Etruria Calcio: Lauricella, Campanile, Scatena, Cincarelli (19° St Cruciani), Della Marta (12° St Emanuele Fastella), Foscoli, Fioramanti (4° St Menghinelli), Cordelli (31° St Cecio), Jacopo Fastella, Simone Fortuni, Sulimani. Allenatore: Luca Fortuni

 

1 As Fiumicino 1926: Della Salandra, Cavalieri, Di Mitrio (16° St Orlando), Munarotto, Patanè, Compagnone (39° St Bragelli), Galderisi, Calvani (10° St Guarali), Cence, Masoud, Treccani (32° St Bartolomei). A Disposizione: Regina, Colla. Allenatore: Di Rocco

 

Arbitro: Rinaldi di Viterbo

 

Reti: 11° pt Jacopo Fastella (EC), 25° pt Cence (F1926)

 

Note: Ammoniti 6° st Munarotti (F1926), 7° st Calvani (F1926), 25° st Simone Fortuni (EC)