ACQUAPENDENTE – Straordinario fine settimana per la Categoria Giovanissimi 2001 Etruria Calcio: il team allenato da Luca Fortuni si aggiudica splendidamente il Torneo nazionale “Santa Rita” svoltosi negli splendidi impianti sportivi umbri di Cascia. Inserita nel Girone B di pertinenza, la squadra esordisce nel preliminar round svoltosi nella giornata di Sabato con un 5-0 alla formazione pescarese della Cantera Adriatica. Nel secondo incontro successo per 4-0 sul Lions Football Cercola di Napoli. Il miniraggruppamento si chiude con un 2-0 al Gruppo Sportivo Pietà 2004 di Prato. Nel quarto di finale svoltosi nella mattinata di Domenica l’Etruria supera per 1-0 la Folgore Sambuceto di Pescara giunta seconda nel preliminar round A. In semifinale si ripete il confronto la formazione partenopea del Lions. Ancora una vittoria per 2-1. Vero e proprio capolavoro la finale. Opposti al Gruppo Sportivo Pietà 2004 di Prato (Categoria 2000) i giocatori dell’Etruria Calcio seppur di millesimo più piccoli di un anno combattono straordinariamente su ogni pallone aggiudicandosi la finale per 1-0 ai tempi supplementari. Spazio poi alla gioia ed alla festa per giocatori, supporters e genitori che hanno seguito con passione l’appuntamento. Ennesima magistrale prova logistica per Luca Fortuni ed il suo staff di collaboratori. Precisione e puntualità nelle risposte alle esigenze alto viterbesi diventano sempre più “marchio di fabbrica”.

Commenta con il tuo account Facebook